Maggiore e Nzola da urlo, lo Spezia pareggia al debutto al Picco ma la pagella è ottima In evidenza

di Massimo Guerra- Le Aquile sfiorano la prima vittoria casalinga al debutto stagionale al Picco

Mercoledì, 16 Dicembre 2020 23:38

Le Aquile sfiorano la prima vittoria casalinga al debutto stagionale al Picco, ma alla fine dei 97' poteva finire in beffa la sfida del Bologna, bravo a non mollare mai malgrado il doppio svantaggio e capace di procurarsi un rigore con Soriano a tempo scaduto.

Provedel 6 - Parte malissimo nel primo tempo, sbagliando tempi nelle uscite e parate, nella ripresa un pochino meglio fino al secondo gol di Barrow che lo supera da 35 metri, ma alla fine l'eroe è lui perchè para il rigore che poteva costare la sconfitta allo Spezia.

Ferrer 7 - Ritrova sicurezza e tiene bene le due fasi pur dovendo incrociare Barrow, il più forte del Bologna

Erlic 7 - Con Chabot si trova a meraviglia, mette freschezza e ritmo in marcatura, ottima partita la sua.

Chabot 7 - Fisico e tecnica al servizio della squadra, condivide la buona serata con Erlic.

Marchizza 6,5 - Ritrova la fascia dall'inizio e ripaga della fiducia con una gara molto attenta e con un paio di assist davvero preziosi.

Estevez 6,5 - Un voto in meno all'argentino per il gol che si divora davanti alla porta nel primo tempo, pescato da Marchizza, ma nel complesso una gara ad altissimo ritmo, con tanta qualità unita alla solita garra.

Agoume 6,5 - Il 2002 made in Inter parte piano e male, ma già a metà del primo tempo si prende il centrocampo sulle spalle, sbroglia tante situazioni rischiose, merita la fiducia di Italiano.
Dal 36'st Pobega 4,5 - Va bene l'inesperienza, ma al 95' nella tua area non puoi entrare così sull'avversario.

Maggiore 7,5 - Il migliore in campo con Estevez, assist sul primo gol, palla d'oro sprecata da Agudelo, tante incursioni e un bel duello con Soriano.

Dal 28'st Deiola 6 - Entra per far legna in mezzo al campo.

Agudelo 5,5 - L'assist per Gyasi un secondo prima di uscire per Farias non basta per assegnare la sufficienza al colombiano, che continua a far intravedere grandi potenzialità ma poca concretezza.

Dal 19'st Farias 5 - Entra per ricaricare le pile dell'attacco, invece si estrania completamente dalla partita, pur giocando sulla sua fascia sinistra.

Nzola 7,5 - Doppietta e tante giocate, un ritorno prepotente al Picco per il forte attaccante che cerca e trova Gyasi in tante trame offensive.

Gyasi 6,5 - Meglio a sinistra che a destra, prezioso come sempre anche in fase difensiva, un voto in meno per gli errori sotto porta che potevano chiudere la partita.

All. Vincenzo Italiano 6,5 - Alla fine urla "Non è giusto" ma anche stasera il tecnico aquilotto non ha nulla da rimproverarsi, forse il cambio di Farias per Agudelo non ha portato i risultati che si attendeva, per il resto il gruppo ha risposto presente, bene così per il gioco e le azioni offensive che con un poì di fortuna potevano portare i primi agognati 3 punti casalinghi.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I ristoratori, tra le categorie più colpite a causa delle restrizioni per l'emergenza da Covid-19, in una cena simbolica in hotel per dimostrare che è possibile cenare in sicurezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa