Lo Spezia regge l'urto dell'Inter: 0-0 nei primi 47'

di Massimo Guerra-  Finisce senza reti e con poche emozioni il primo tempo tra Inter e Spezia alla desolatamente vuota scala del calcio di San Siro.

Domenica, 20 Dicembre 2020 16:04

Come da previsioni l'Inter ha provato a far valere la sua superiorità tecnica cercando di innescare Lautaro e Lukaku, ma nel taccuino del primo tempo non si registrano particolari occasioni da gol per la squadra di Conte, eccetto il guizzo di Young ben deviato da Provedel al 9' e un tiro sporco di Brozovic dal limite, neutralizzato senza affanni dal portiere aquilotto.

Quasi nullo lo Spezia in fase offensiva, malgrado un paio di ripartenze con Gyasi e Bastoni sulla sinistra, sfumate senza rischi per Handanovic, ma le Aquile anche oggi e fino a questo momento stanno confermando tutte le cose positive già viste, ovvero qualità del palleggio, trame lineari e giocatori che si trovano a memoria sulle direttrici del gioco.

Difficile superare questa Inter, con un arcigno centrocampo a cinque che fa da filtro e innesca le azioni offensive dei due fenomeni davanti, da parte sua Nzola sta facendo un grosso lavoro di mantenimento palla e posizione, mancano per ora le verticalizzazioni (Maggiore è in panchina) e palle giocabili dalle fasce, anche se Bastoni e Vignali stanno interpretando al meglio le direttive di Italiano che li rendono praticamente centrocampisti aggiunti in fase di possesso.

Manca ancora tutto il secondo tempo per le speranze dello Spezia, che dovrà riuscire a chiudere le giocate dell'Inter come ha fatto nel primo tempo, magari migliorando un pò il potenziale offensivo con alcuni innesti mirati.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I ristoratori, tra le categorie più colpite a causa delle restrizioni per l'emergenza da Covid-19, in una cena simbolica in hotel per dimostrare che è possibile cenare in sicurezza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa