Il Napoli vince, le Aquile tirano fuori gli artigli nel secondo tempo ma non basta (Napoli - Spezia: 4-2) In evidenza

Al Maradona Gyasi e Acampora accorciano le distanze nel secondo tempo.

Giovedì, 28 Gennaio 2021 22:30

93'00" FINISCE QUI, PASSA IL NAPOLI CHE AFFRONTERA' L'ATALANTA IN SEMIFINALE. LO SPEZIA TIRA FUORI GLI ARTIGLI NEL SECONDO TEMPO 

92'32" Il Napoli in questi minuti finali sta facendo il possibile per mantenere il risultato sul 4 a 2 

90'00" Saranno 3 i minuti di recupero 

86'38" Bel tentativo di inserimento per Bastoni, palla troppo lunga rimessa per il Napoli 

85'17"Le Aquile hanno ritrovato fiducia offensiva nel secondo tempo 

80'51" Grande dribbling di Farias che ne salta due ma poi perde palla tra le maglie della difesa azzurra

80'21" Pericoloso il Napoli dalla sinistra con un passaggio rasoterra al centro per Insigne ma Krapikas respinge

78'23" Palo di Demme che con un tiro da fuori si rende pericoloso 

72'20" INCREDIBILE, LO SPEZIA SEGNA IL 2 A 4 CON ACAMPORA, LE AQUILE STANNO RITROVANDO LA FIDUCIA

69'56" GYASI SEGNA LA RETE DEL 1 A 4, LO SPEZIA ACCORCIA LE DISTANZE

68'21" Esce Elmas per il Napoli ed entra Oshimen

64'02" Ancora il Napoli pericoloso in attacco, ma c'è fuorigioco

60'02" Bell'azione sulla sinistra dello Spezia in cerca dello sfondamento, Acampora lancia Gyasi in velocità ma la palla è troppo lunga

51'52" Grandissimo intervento di Ismajli che ferma Insigne in volata sulla destra

47'38" Lo Spezia cerca di reagire, il Napoli si chiude bene

45'00" SI RIPARTE!!

 

45'00" FINISCE IL PRIMO TEMPO, LO SPEZIA SOTTO DI 4 RETI

39'01" Elmas segna la rete del 4 a 0, il Napoli dilaga

34'02" Insigne ci prova con un diagonale, Krapikas blocca

29'35" Segna anche Politano, notte fonda per lo Spezia al Maradona

26'27" Angolo per il Napoli che è ancora pericoloso, colpo di testa di Manolas che esce sopra la testa di Krapikas

20'01" Il Napoli raddoppia con la rete di Lozano, lo Spezia è in difficoltà

13'42" Lozano si ritrova da solo contro Krapikas dopo un bel lancio dalle retrovie, ma è in fuorigioco

12'06" Mario Rui con il destro dopo una bella azione offensiva del Napoli cerca di piazzarla ma Krapikas smanaccia in calcio d'angolo

9'04" Ammonito Lozano per un brutto intervento su Terzi

8'46" Lo Spezia cerca di reagire ma il Napoli si difende bene

4'37" Gol di tacco di Koulibaly che segna dopo un'azione rocambolesca del Napoli, sorpresa la difesa dello Spezia, Napoli avanti

3'30" Politano prova ad entrare dalla sinistra ma è bravo Dell'Orco a chiudere.

0'00" CI SIAMO, INIZIA IL MATCH!!

 

Sfida da dentro o fuori per le Aquile di Italiano nella sfida di questa sera al Diego Armando Maradona valida per i quarti di finale di Coppa Italia, di fronte il Napoli di Gattuso travolto dalle polemiche ma sempre e comunque una delle squadre più forte della Serie A e detentrice del trofeo.

Senza Nzola e Piccoli in attacco il tecnico aquilotto opta per un 11 piuttosto rimaneggiato rispetto a quello visto nello scorso week-end sul terreno dell'Olimpico e uscito sconfitto con un rocambolesco 4 a 3.

Nella squadra di stasera davanti a Krapikas linea difensiva composta da destra a sinistra da Vignali, Ismajli, capitan Terzi e Dell'Orco. A centrocampo ritorna Ricci in regia, supportato ai suoi fianchi da Estevez e Acampora.

In attacco, spazio al tridente Gyasi-Galabinov-Verde, scelta coraggiosa quella di Italiano che confida nel giocatore bulgaro per dare maggior spessore al reparto offensivo, pur essendo ad oggi l'unica punta centrale schierabile nella prima di ritorno di domenica contro l'Udinese. In panchina per l'attacco disponibili solo Agudelo e Farias.

Napoli schierato a specchio da Rino Gattuso che imposta il suo 4-3-3 con Hysaj, Manolas, Koulibaly e Mario Rui davanti ad Ospina, in cabina di regia Demme con Elmas e Zielinski ai suoi fianchi, in avanti Lozano punta centrale con Politano e Insigne di supporto.

In panchina tanta qualità, con Osihmen, Mertens e Petagna pronti a subentrare in attacco.

A favore dello Spezia le statistiche di quest'anno, che vedono le Aquile in coppa sempre vittoriose in trasferta, questa sera ci si aspetta una gara interpretata con il consueto entusiasmo e mentalità che ha permesso alle Aquile di ben figurare fino a questo momento della stagione, con l'auspicio che il Ds Meluso riesca a inserire prima della fine del calciomercato almeno un paio di elementi in grado di fare un po' di differenza.

Ecco le formazioni:

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Elmas, Demme, Zielinski; Politano, Lozano, Insigne. 

Spezia (4-3-3): Krapikas; Vignali, Ismajli, Terzi, Dell’Orco; Estevez, Ricci, Acampora; Verde, Galabinov, Gyasi. 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In totale i casi nello spezzino sono 231. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi – Si scalda l’atmosfera per il piccolo borgo di Castelnuovo Magra. L’estate è alle porte e gli eventi per grandi e piccoli sono pronti: dalle passeggiate, alla… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa