Braccio largho di Marchizza, la Lazio vince su rigore (Lazio 2-1 Spezia) In evidenza

Non basta il pareggio di Verde con una rovesciata straordinaria.

Sabato, 03 Aprile 2021 17:19

Secondo tempo

97' Doppio giallo per Correa: Lazio in 9. Rinvio di Zoet e fischio finale: la Lazio vince per 2-1.

95' Intervento di Agudelo su Lazzari, scoppia una rissa tra le squadre: Ammonito Agudelo, espulso Lazzari, Lazio in 10

93' Ammonizione per Nzola, pestone ai danni di Luis Alberto

90' 5 minuti di recupero

89' Caicedo non sbaglia dal dischetto: è 2-1 all'Olimpico

88' Braccio largo di Marchizza su cross della Lazio, Giua richiamato al Var: è calcio di rigore

86' Sinistro di Fares, Zoet la butta in angolo

73' Fantastica rovesciata di Verde all'incrocio dei pali su cross di Gyasi: è 1-1 all'Olimpico

73' Doppio cambio per la Lazio: escono Immobile e Milinkovic ed entrano Caicedo e Akpa Akpro

70' Italiano si gioca le ultime tre carte: escono Piccoli, Farias e Leo Sena ed entrano Nzola, Verde e Agudelo

69' Sinistro ad incrociare di Fares dal limite che non centra lo specchio della porta

67' Calcio d'angolo per la Lazio

65' Primi due cambi per lo Spezia: fuori Maggiore e Bastoni e dentro Agoume e Marchizza

56' Lazio in vantaggio con Lazzari che servito da Correa supera in diagonale Zoet

54' Grande occasione per la Lazio: Correa si mangia il gol allungandosi la palla in area, fermato da Zoet

52' Doppio cambio per la Lazio: escono Lulic e Pereira ed entrano Fares e Luis Alberto

50' Lancio profondo di Acerbi per Immobile che cerca l'incrocio, palla larga

49' Respinta di Zoet su un tiro-cross di Correa

Intervallo

di Massimo Guerra - Finisce 0-0 il primo tempo tra lo Spezia e la Lazio all’Olimpico, ma nei primi 46’ lo Spezia si è reso protagonista di una grande prestazione tutto pressing e palleggio, in grado di neutralizzare la Lazio.

Aquile vicine al vantaggio in almeno due occasioni, al 13' con Piccoli innescato da Farias, ma soprattutto al 41' con il colpo di testa di Maggiore fuori di un niente per la disperazione del capitano aquilotto e di Italiano in panchina, e prima con Gyasi al 16’, bravo a colpire in diagonale con Reina chiamato ad una parata non banale. Lazio imbrigliata dal pressing aquilotto e pericolosa solo al 9’ con Correa, che spara alto in mezzo all’area su assist di Immobile, bello anche il dribbling di Pereira al 36’ che salta di netto due difensori dello Spezia, ma senza alcun esito.

Aquile chiamate ad un secondo tempo di pari concentrazione per uscire dall'Olimpico con un punto almeno, strameritato da quanto visto in campo nella prima fase di gara.

Primo tempo

46' Termina a reti inviolate il prmo tempo all'Olimpico

41' Brivido per la Lazio: Farias pizzica un cross in area per Maggiore che colpisce di testa sfiorando il palo. 

34' Giocata extra-lusso di Pereira che supera il raddoppio difensivo dello Spezia in area ma sbaglia l'ultimo tocco

33' Altro calcio d'angolo per lo Spezia

30' Giallo a Pereira per il duro intervento duro su Ferrer

24' Uno-due tra Milinkovic e Immobile, fermato in area dalla difesa aquilotta

21' Alta la linea difensiva dello Spezia, le Aquile cercano di imporre il loro gioco

19' Giallo per Chabot che stende a metà campo Correa

16' Colpo di testa di Milinkovic Savic su punizione, palla larga

15' Sinistro potente di Gyasi dal limite, buona respinta in tuffo di Reina

13' Colpo di testa largo di Chabot su calcio d'angolo

12' Occasione per lo Spezia con Farias che apre di precisione per Piccoli, Reina mette in angolo

9' Lazio vicina al gol con Correa che sbaglia dall'area di rigore dopo lo scambio con Immobile

6' Bellissima apertura di Lucas Leiva per Lazzari che però non arriva al pallone per pochi centimetri, uscita efficace di Zoet

4' Primo calcio d'angolo della partita per lo Spezia: incornata di Maggiore molto fuori dallo specchio della porta

Pre-partita

Lo Spezia torna in campo dopo la sosta per le Nazionali per il 29° turno della Serie A Tim - aperto dal pareggio per 1 a 1 tra Milan e Sampdoria, reti di Quagliarella e Hauge - nella difficile trasferta dell'Olimpico di Roma, contro la Lazio di mister Inzaghi.

Mister Italiano ancora costretto a rinunciare agli indisponibili Saponara, Estevez, Dell'Orco e Ramos lascia a riposo in difesa Ismajli, dando fiducia in mezzo al reparto davanti a Zoet alla coppia Erlic-Chabot, insieme ai terzini Bastoni a sinistra e Ferrer a destra.

Nel consueto 4-3-3 maglia da titolare per Ricci in regia, supportato dalle mezzali Leo Sena e capitan Maggiore. In attacco, spazio a Piccoli nel ruolo di centravanti, sugli esterni agiranno invece Gyasi e destra e Farias a sinistra.

Nella Lazio Simone Inzaghi sostituisce Patric con Marusic in difesa. A centrocampo al posto di Luis Alberto dall'inizio Andreas Pereira, mentre in attacco confermata dal primo minuto la coppia Correa-Immobile.

LAZIO (3-5-2)
Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic Savic, Leiva, Pereira, Lulic; Correa, Immobile. A disp. Strakosha, Alia, Romero, Hoedt, Parolo, Escalante, Caicedo, Felipe, Cataldi, Musacchio, Akpa Akpro, Muriqi, Fares. All. Simone Inzaghi

SPEZIA (4-3-3)
Zoet; Ferrer, Chabot, Erlic, Bastoni; Leo Sena, M. Ricci, Maggiore; Gyasi, Piccoli, Farias. A disp. Provedel, Marchizza, Galabinov, Agoume, Capradossi, Terzi, Nzola, Pobega, Verde, Ismajli, Vignali, Agudelo. All. Vincenzo Italiano

Arbitro: Antonio Giua (Olbia)
Assistenti: Cecconi di Empoli e Scarpa di Reggio Emilia
Iv Uomo: Ghersini di Genova
Var: Guida di Torre Annunziata, Avar Liberti di Pisa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Partita del Cuore al Tanca: la Nazionale Calcio Tv contro una rappresentanza delle Borgate del Palio e i 3 sindaci dei Comuni del Golfo. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il monitoraggio inerente la ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento dell’emergenza sanitaria tuttora in atto, non ha registrato particolari turbative all’ordine pubblico. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa