Il Canaletto Sepor fa triplete

Il Canaletto fa il pieno aggiudicandosi i trofei nelle categorie Under 17, Under 16 e Under 14.

Martedì, 29 Giugno 2021 13:48

Il Canaletto Sepor fa “triplete”. Sono i canarini del presidente Sabrina Benassi i veri protagonisti di questa seconda parte di stagione post covid che la Federcalcio ha dedicato alla ripartenza dei campionati giovanili che in tutta la Liguria hanno assegnato la Coppa Primavera per le varie categorie. Il Canaletto infatti fa il pieno aggiudicandosi i trofei nelle categorie Under 17, Under 16 e Under 14 perdendo poi il quarto titolo quello dell’Under 15 ai calci di rigore con la Tarros.

Tutti i dirigenti, i giocatori e gli allenatori della compagine del Tanca hanno voluto dedicare le vittorie a Rino Papa, storico allenatore e dirigente scomparso non molto tempo fa. Giornata finale che, al di là dei risultati, è stata valorizzata dal significativo gesto di fair play di Paolo Rossi, allenatore del Canaletto 2007 che, dopo una rete di Zazzera per i canarini, segnata con Bassi il portiere dell’Arci Pianazze a terra per infortunio e convalidata dall’arbitro ha ordinato ai suoi ragazzi, alla ripresa, di restare immobili e permettere a Romeo di firmare il pari momentaneo tra gli applausi scroscianti degli spettatori presenti alla Pieve.

Nell’Under 17, il Canaletto di Luca Sparvieri non ha problemi con l’arcigna Tarros Sarzanese trascinata dagli eurogol del capitano Andrea Brozzi e Paolo Passeri, mentre nell’Under 16 i gialloblu di Marco Rossinelli dilagano con la Santerenzina con Andrea Rosati protagonista con un poker di gol e chiudono la Coppa Primavera con ben 50 reti all’attivo e 4 al passivo.

Molto equilibrio invece nell’Under 14 dove l’Arci Pianazze di Paolo Zampolini tiene in scacco i gialloblu fino alle ultime battute e deve cedere solo ai calci di rigore. Grande la soddisfazione del responsabile della cantera canarina Fabrizio Vaccarini, che coadiuvato da Riccardo Torri e Alteo Bolognini, vedono premiato un lavoro di profonda programmazione che vede la gloriosa società salesiana da sempre fucina di giovani talenti.

Under 17

Canaletto Sepor- Tarros Sarzanese 5-2
Canaletto Sepor: Tonelli (46’Seganti), Castiello, Brozzi, Tattoli, Rossi (55’Di Valentino), Bianchini (65’Llusha), Da Pozzo (75’Ciaravino), Passeri (75’Carnovale), Tamba, Butteri (50’ De Lucia), Giannini (75’Papacchioli). All. Sparvieri.
Tarros Sarzanese: Vingiano (46’Izzo), Larcombe, Capponi, Lanterna (55’Pangallo), Salvetti (60’Guastini), Fagandini (82’Domenichelli), Aalloui (70’Spadoni), Tonello (75’Bartolini), Mori (60’Balsamo), Maggiari (56’Louzi), Serpe (65’Buono). All. Furia.

Arbitro: Fazioli.
Reti: 10’ Mori, 11’rig.Giannini, 42’Brozzi, 57’Bianchini, 75’Passeri, 85’Fagandini, 93’Tattoli.

Under 16

Canaletto-Santerenzina 10-1
Canaletto Sepor: Chiriac (Comiran), Pisacane, Bisogno (De Comite), Lobue (Ugolini), Battini (D’Angelo), Bruni (Arati), Colaiuta, Bastogi, Rosati (Masi), Maccarone, Tampu. All. Rossinelli.
Santerenzina: Arena, Milanese (Tincani), Tagliaferri, Monti (Chiavacci), Tartarini, Zimane, Tognetto, Paolini, Rossi (Romagnani), Tonlorenzi, Mazzola. All. Iaria.
Reti: Rosati 4, Maccarone 2, Colaiuta 2, Battini, Tampu; Mazzola,

Altri risultati: Don Bosco-Ceparana 10-0 (Papadhopulli 3, Pini 2, Falli 2, Carletti, Broccini, Lombardo), Mamas-Arci Pianazze 0-3 (per rinuncia).
Classifica finale: Canaletto 16, Arci Pianazze 14, Don Bosco 10, Tarros 9, Santerenzina e 7, Ceparana 4, Mamas 0.

Under 14

Canaletto Sepor-Arci Pianazze 2-2 (6-4 dcr)
Canaletto Sepor: Ferrari, Benassi, Torri, Zignego, Specchia, Orlandi, Carino (Comiti), Rechichi, Malagamba (Zangani, Cidale), Zazzera, Basolo. A disp. Pellegrini e Benfatto. All. Rossi.
Arci Pianazze: Bassi, Salati, Malasoma, Medusei, Menini, Castaldo, Purpura, Romeo, Lippi (Varsi), Ferrantini, Vecchione. A disp. Fazzini, Gjini, Tullo e Avallone. All. Zampolini.
Arbitro: Hamouda.

Reti: 12’Zazzera, 13’ Romeo, 31’ Medusei, 40’ Basolo.
Rigori: a segno Cidale, Torri, Zazzera e Rechichi nel Canaletto; Menini e Purpura nell’Arci Pianazze.
Note: espulso al 18’ Malasoma e allontanato al 30’ Zampolini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Covid: numeri stabili nello spezzino

Lunedì, 18 Ottobre 2021 17:28 cronaca
Restano 7 i ricoverati, di cui 2 in terapia intensiva. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra- Le prodezze dello slovacco Strelec e dell'ucraino Kovalenko piazzano lo Spezia a 7 punti, un punto davanti alle prossime avversarie Samp e Genoa Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa