Thiago Motta nuovo mister dello Spezia, manca solo la firma In evidenza

di Massimo Guerra - Archiviate le candidature di Giampaolo, Maran e Corini il Direttore tecnico Riccardo Pecini trova l'accordo per la panchina aquilotta.

Mercoledì, 07 Luglio 2021 11:15

Thiago Motta nuovo mister delle Aquile, tra oggi e domani le firme di rito per ufficializzare l'accordo con molte speranze e aspettative ma anche alcuni punti interrogativi, primo su tutti la poca esperienza in panchina del 39enne brasiliano, all'opera solo con la giovanile del PSG (una stagione con ottimi risultati) e per pochi mesi con il Genoa (esonero a Natale 2018 dopo nove gare con 1 vittoria, 3 pari e 5 sconfitte, ma va detto che subentrò ad Andreazzoli alla nona di campionato).

A differenza dell'infelice esperienza con il Grifone, nella quale si ritrovò la squadra già fatta senza poter minimamente incidere sulla rosa, il primo tecnico dell'era Platek potrà al contrario disegnare la squadra insieme al direttore Riccardo Pecini, per individuare profili di giocatori adatti al suo approccio tecnico-tattico assai aggressivo in fase offensiva.

Da calciatore Thiago vanta un curriculum di primissimo livello, una carriera pluridecorata con campionati, coppe e supercoppe nelle fila di Barcellona, Inter, Genoa e Psg, senza dimenticare che nel suo ruolo di regista era considerato dai compagni come un secondo allenatore in campo, e che è uscito dal corso master per tecnici a Coverciano con una votazione altissima (108/110).

Con Motta (pure poliglotta) e Pecini lo Spezia di Platek vuole aprire un ciclo basato sulla valorizzazione di giovani talenti (Pecini) e su prestazioni che consentano un campionato fuori dalle zone più calde (Motta). Per il nuovo tecnico si parla di un biennale con opzione per il terzo anno, i dettagli nella conferenza stampa attesa nel fine settimana insieme alla conferma del suo staff, mentre lunedì squadra e accompagnatori partiranno per il ritiro alpino.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Bene ha fatto il governo ad avere un atteggiamento intransigente". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In Liguria 69 nuovi positivi a fronte di 2736 tamponi molecolari, a cui si aggiungono 9006 tamponi antigenici rapidi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa