Tutti negativi al tampone gli aquilotti in ritiro: Mister Motta tira un sospiro di sollievo In evidenza

di Massimo Guerra - Il Covid molla la presa sulla squadra aquilotta, mentre si aspettano a giorni i primi arrivi di mercato dall'Atalanta.

Lunedì, 19 Luglio 2021 10:56

Spezia calcio, la prima bella notizia della settimana riguarda lo stato di salute del gruppo allenato da Thiago Motta: l'ultimo giro di tamponi effettuato ha infatti dato totale negatività in casa delle Aquile, un vero sospiro di sollievo che dovrebbe consentire al mister brasiliano di riprendere al meglio le fila della preparazione in quota, in vista dello spostamento a Ronzone in programma dal 25 luglio.

Stop agli allenamenti individuali dunque, autorizzati dalla Asl di Bolzano per consentire ai tesserati risultati negativi di non interrompere il lavoro atletico, mentre si attende il rientro in gruppo dei giocatori allontanati perché positivi al Covid.

Il primo impegno ufficiale per lo Spezia resta la sfida in coppa Italia di ferragosto, probabilmente non più contro il Pisa dopo l'esclusione dalla B del Chievo ma contro il Pordenone.

In chiave mercato iniziano a prendere concretezza le trattative condotte da Riccardo Pecini, pur nell'oggettiva difficoltà causata dall'inibizione a condurre transazioni in entrata e in uscita sancita dalla Fifa a decorrere dal prossimo gennaio: dalla proficua collaborazione con l'Atalanta a giorni si attendono in ritiro Colley, Piccoli e Reca, oltre all'Under 21 azzurro Frattesi all'ucraino '96 Kovalenko, centrocampista con spiccate doti realizzative non valorizzato da Gasp, potrebbe essere lui il vero "botto" del mercato aquilotto.

Per la difesa nel ruolo di terzino destro probabile l'arrivo dal Tolosa del 23enne under 21 francese Kevin Amian, in uscita a questo punto Ferrer (Samp?) e Sala. Aspettando le loro ufficialità, ad oggi Pecini ha inserito nello Spezia il portiere Petar Zovko a costo zero dalla Sampdoria e il centrale difensivo bulgaro Petko Rosenov Hristov, dalla Fiorentina nell'"affaire" Italiano, oltre al riscatto di Daniele Verde dall'AEK Atene. È evidente che il lavoro di costruzione della squadra è ancora agli inizi, perché per completare la rosa in vista del prossimo campionato mancano almeno 6-8 calciatori tra giovani ed esperti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sono 3 i pazienti ospedalizzati in Asl5. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa