Canottieri Velocior, ottimi piazzamenti degli atleti spezzini alla regata "Kinder Skiff"

Si sono confrontati equipaggi provenienti da tutta Europa.

Martedì, 09 Novembre 2021 10:00

La Canottieri Velocior 1883 della Spezia torna da Torino e dalla regata internazionale "Kinder Skiff" di sabato 6 e domenica 7 novembre, con un atleta qualificato nei primi dieci su più di cento partecipanti e altri importanti piazzamenti.

I giovani atleti spezzini, tutti del 2009, rientrano in città dopo aver gareggiato con altri 115 avversari di categoria in una regata internazionale che ha visto affrontarsi equipaggi provenienti da tutta Europa.

La squadra della società sportiva più antica della Spezia ha fatto registrare un ottavo posto, un tredicesimo piazzamento e altri risultati che segnano l’ottimo stato di salute dei vogatori spezzini. Guidati dagli allenatori Giacomo Benetti e Giorgio Pintus, i biancazzurri hanno fatto registrare i seguenti piazzamenti: ottavo posto per Giacomo Guano; tredicesimo piazzamento per Nicola Neri; ventesimo posto per Luca Neri; trentacinquesimo posto per Teseo Campi; quarantacinquesimo piazzamento per Francesco Trucco; sessantacinquesimo per Diego Guano.

A tutti i giovani vogatori della Canottieri Velocior 1883, alle prese per la prima volta con un palcoscenico internazionale quale la regata “Kinder Skiff”, vanno i complimenti di tutta la società sportiva spezzina, che ancora una volta fa registrare interessanti risultati.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Gli Astrofili Spezzini hanno seguito il passaggio dell'asteroide. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Il Presidente dell'AdSP evidenzia che il piano è fatto per poter essere transitorio: tutto può tornare in gioco per le progettazione dei complessivi 41mila mq. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa