Festa della terra per un'altra economia In evidenza

di Christian Chiappini

LERICI – REALTRA, la rete apuana ligure per l'altraeconomia, presenta la prima festa della terra: cibo sostenibile per il corpo e per la mente il 6 e 7 luglio 2012 al parco di Falconara di Lerici.

Giovedì, 05 Luglio 2012 12:04

 

Le giornate inizieranno nel pomeriggio coi dibattiti su varie tematiche: agricoltura biologica e territorio, altraeconomia tra consumo e pensiero, editoria e strumenti di comunicazione tra proprietà intellettuale e libera fruizione.

Inoltre workshop: "La società civile si auto-organizza perché la democrazia non si delega: i movimenti e i comitati del territorio a confronto con amministratori locali e non".

Alla sera possibilità di cenare con menù a chilometri zero. Ampio spazio viene dato ai laboratori di giochi e di falegnameria con l'utilizzo di materiale di riciclo, dimostrazione di giardinaggio, passeggiata naturalistica; per tutte le due giornate presenza di stand dei produttori locali, di associazioni e comitati; sabato sera gran finale con l'esibizione musicale di Mauro Avanzini Sextet, i Casamatta e Redelnoir.

Nella preparazione dei cibi particolare attenzione è stata data al menù adatto sia per celiaci che vegetariani e vegani, tutti i piatti proposti sono cucinati con prodotti locali a Km0 e provenienti da agricoltura biologica a prezzi accessibili a tutti. L'organizzazione è in linea coi criteri per le eco-feste: oltre il fatto di proporre produtti locali, utilizza stoviglie biodegradabili, adotta la separazione differenziata dei rifiuti e la riduzione degli imballaggi tipo l'erogazione di bevande alla spina e molto altro. Per questo usufruisce del contributo della Regione Liguria, oltre ad avere ottenuto il patrocinio del Comune di Lerici e dell'Amministrazione Provinciale.

Realtra è una realtà costituita a ottobre dell'anno scorso, composta dai gruppi d'acquisto solidali, produttori locali, associazioni, movimenti, cittadini della provincia della Spezia ma anche di quella vicina di Massa-Carrara.I componenti della Rete ricerchiamo l'autenticità dell'incontro con e tra le persone, adottando, come metodo decisionale, il consenso; operano in collaborazione con le altre realtà liguri presenti nel tavolo ligure per l'altraeconomia, rimanendo in contatto anche con le vicine ed omonime esperienze toscane con l'obiettivo di costruire una rete di relazioni economiche solidali.

Per maggiori informazioni e per scaricare il programma completo della Festa della Terra visitate il blog: reterealtra.wordpress.com oppure mandate una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Fino a metà della giornata di domani, domenica 1 agosto, si verificheranno rovesci e temporali anche forti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Fermato mentre cedeva della cocaina ad un tossicodipendente. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa