Contro il Vicenza parte il volo delle Aquile In evidenza

di Michele Spinosa

LA SPEZIA - Finalmente si gioca! Lo Spezia, che ritorna in serie cadetta dopo quattro anni, giocherà domani sera alle ore 20:45 all'"Alberto Picco" contro il ripescato Vicenza, che prende il posto del retrocesso Lecce.

Venerdì, 24 Agosto 2012 10:45
Così è stato deciso nella giornata di ieri dal Consiglio Federale e dalla Lega di Serie B. E' stata una giornata significativa quella di ieri, dove inizialmente si pensava ad un rinvio delle gare Grosseto-Novara e Spezia-Lecce, invece in comune accordo si è stabilito che la prima giornata di campionato verrà giocata completamente, senza rinvii, dando una settimana di proroga per il mercato al Vicenza ed al Grosseto per le note vicende del processo di Scommessopoli. Dopo estenuanti giornate di processi, polemiche, scandali e dibattiti su chi è colpevole e chi innocente, grazie al cielo la parola ora spetta al campo, dove lo Spezia reciterà un ruolo da protagonista, vista la squadra allestita e considerando che il mercato termina il 31 agosto e il Ds Nelso Ricci dovrebbe portare a termine ancora un paio di operazioni importanti. Fondamentale domani partire col piede giusto contro la squadra di mister Breda, ancora entusiasmati per il ripescaggio e sono certo che domani rivedremo il Picco "old style", cioè un catino ribollente di passione e tifo! FORZA AQUILE!

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La ragazza è caduta da un'altezza di circa otto metri procurandosi dei traumi alle gambe e al torace. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Una bella storia, vincente, che stimola a progettare attivitá ed iniziative intorno a quest’opera" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa