Spezia - Reggina 0-0 dopo il primo tempo In evidenza

Sabato, 29 Settembre 2012 14:55

Sabato 29 Settembre 2012

Al Picco della Spezia, amaranto impegnati per la 7^ giornata del campionato di Serie bwin. Appuntamento importante per lo Spezia, reduce da 3 sconfitte consecutive, così come per la Reggina che hanno inanellato 2 k.o..

Formazioni Ufficiali:

 SPEZIA: Iacobucci; Piccinni, Schiavi, Goian, Garofalo; Bovo, Lollo, Sammarco; Di Gennaro; Antenucci, Sansovini.

A disposizione: Russo, Mario Rui, Mandorlini, Benedetti, Porcari, Crisetig, Pichlmann.

Allenatore: Sig. Serena

REGGINA: Baiocco; Adejo, Ely, Di Bari; D'Alessandro, Armellino, Hetemaj, Barillà, Rizzato; Fischnaller, Ceravolo.

A disposizione: Facchin, Bergamelli, Melara, Castiglia, Sarno, Bombagi, Comi.

Allenatore: Sig. Dionigi.

 

Arbitro: Gavillucci

Assistenti: Manna - Del Giovane

IV Uomo: BORRIELLO

 

Primo Tempo


1′  pt. partiti!
8′  pt. sinistro di Garofalo dalla distanza, palla alta. E’ la prima conclusione del match.
11′ pt. in queste prime battute è lo Spezia a fare la partita. Reggina tutta dietro a coprire.
12′ pt. Fischnaller in contropiede fermato per un fuorigioco dubbio. Proteste dalla panchina della Reggina.
15′ pt. clamorosa occasione per la Reggina ancora in contropiede! Prima Ceravolo colpisce il palo, poi sulla ribattuta Fischnaller (con una deviazione) mette a lato di un soffio!
20′ pt. il primo giallo del match è per Goian, che ha steso Ceravolo partito ancora una volta in contropiede. Lo Spezia sta cercando di fare la partita ma non riesce a creare problemi alla difesa della Reggina, e anzi concede diverse ripartenze.
24′ pt. primo ammonito anche nella Reggina: giallo per Armellino per un fallo su Sammarco.
25′ pt. sulla punizione Sansovini riesce a coordinarsi tra le maglie della difesa amaranto, ma non a colpire bene. Palla fuori.
28′ pt. Di Gennaro tenta la conclusione su punizione dalla lunga distanza, ma il tiro finisce abbondantemente alto.
29′ pt. nuovo contropiede della Reggina: tiro-cross di Barillà dalla fascia sinistra che finisce fuori non di molto.
33′ pt. rischio per la Reggina: Baiocco cerca di bloccare un pallone calciato dalla distanza ma lo perde, riuscendo poi a rimediare in qualche modo.
34′ pt. bel contropiede di Ceravolo che però poi calcia debole e centrale.
39′ pt. problemi fisici per Schiavi: Serena si gioca già il primo cambio, mettendo in campo Benedetti
40′ pt. ancora un’occasione per Ceravolo: una sua conclusione da fuori area impegna Iacobucci, che mette in calcio d’angolo.

44′ pt. grande tiro da fuori di Di Gennaro e altrettanto bella risposta di Baiocco. E’ l’occasione più importante creata fin qui dallo Spezia.

45′ pt. un minuto di recupero.

47′ pt. intervallo. Squadre al riposo sullo 0-0.

 

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Obiettivo il secondo posto nel girone. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In calendario anche un incontro con Mirko Bolesan del Centro Federale Territoriale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa