Avversari ai raggi x: Livorno, l'attacco più prolifico della serie B In evidenza

di Michele Spinosa

LA SPEZIA - Il Livorno di mister Nicola, esordiente in questa categoria, è una delle più belle sorprese di questo campionato cadetto.

Giovedì, 04 Ottobre 2012 22:47
Il vulcanico presidente Spinelli ha trattenuto le sue punte di diamante, evitando spese folli e mantenendo pressochè l'intelaiatura della scorsa stagione, cambiando molto poco. La squadra amaranto vanta l'attacco più prolifico del campionato. ma anche una difesa che concede sempre qualcosa. La squadra si schiera abitualmente con un 4-3-3 e vediamo da chi è composta principalmente la rosa: in porta c'è Mazzoni (1984), livornese doc; in difesa troviamo il roccioso Bernardini (1989), l'ex mantovano Lambrughi (1987), il brasiliano Emerson (1980), schierato all'occorrenza anche a centrocampo, il jolly difensivo Salviato (1987) ed il fluidificante Gemiti (1981). A centrocampo il capitano amaranto nativo di Piombino Luci (1985), l'ex Torino Belingheri (1983), l'austriaco Prutsch (1989), Schiattarella (1987), alla sua terza stagione col Livorno, il greco Gentsoglou (1990) e l'ex Carrarese Bigazzi (1989). In attacco il trio delle meraviglie con il brasiliano Paulinho (1986), oggetto del desiderio dello Spezia quet'estate, Dionisi (1987), lo scorso anno 12 gol in maglia amaranto e Siligardi (1988), quest'anno gia a quota sei gol e capocannoniere cadetto. Completano l'attacco l'ex primavera Inter Dell'Agnello (1992) e Piccolo (1992).

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Coinvolge diversi quartieri della città. Si spera nel finanziamento del MIT per la "rifunzionalizzazione" urbana che vuole rispondere alle nuove esigenze della socialità. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica del 14 aprile costituisce anche un Tavolo per il Quartiere Umbertino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa