Spezia Bari risultato finale 3-2 In evidenza

SPEZIA – BARI LIVE

SPEZIA (4-3-1-2)

Iacobucci; Madonna, Pasini, Schiavi (dal 10’ p.t. Benedetti) Garofalo, Bovo, Porcari, Sammarco (dal 29’ s.t. Mandorlini), Di Gennaro, Sansovini (dal 35’ s.t. Okaka), Antenucci. A disposizione  Russo, Pichlmann, Piccini, Crisetig

Sabato, 08 Dicembre 2012 16:55

Allenatore Michele Serena.

BARI (4-3-3)

Lamanna,Ristovski (dal 1’s.t. Sabelli, dal 41’ s.t. Borghese), Ceppitelli, Dos Santos, Polenta,Bellomo, Romizi, Sciaudone,Galano,Caputo, Fedato. A disposizione Pena, Sabelli, Borghese, Visconti, Aprile, Defendi, Filkor.

Allenatore Vincenzo Torrente.

Arbitro: Claudio Gavillucci di Latina

Collaboratori: Alessandro Raparelli di Albano Laziale e Marco Citro di Battipaglia

Quarto Uomo: Davide Ghersini di Genova

PRIMO TEMPO 1-0

1’ primo corner dalla sinistra per lo Spezia pericoloso, la difesa libera in corner, niente di fatto

3’ terzo corner per lo Spezia, batte Di Gennaro su schema per Sammarco che tira bene al volo ma alto

5’ bel cross di Garofalo dall’out sinistro, Antenucci si abbassa invece di cercare l’impatto di testa forse pensando che alle sue spalle ci fosse Sansovini, altra occasione sfumata

10’ cambio nello Spezia, esce per un risentimento muscolare Schiavi, al suo posto entra Benedetti

11’ Di Gennaro dribbla l’avversario e scocca un tiro da fuori area, fuori di circa 1 metro alla sinistra del portiere

12’ timida azione d’attacco barese, stroncata da Porcari in chiusura

13’ ancora il Bari in avanti, ma il tiro di Galano da fuori area viene ribattuto dalla difesa

14’ punizione per lo Spezia da 25 metri, calcia Porcari alto

16’ Antenucci conquista un altro corner, Di Gennaro lo batte centrale tra le braccia di Lamanna

18’ giallo per Romizi per gioco scorretto

18’ dal corner Di Gennaro prova il tiro ad effetto senza successo

25’ fallaccio su Madonna, ammonito Fedato

27’ Caputo si tuffa in area bianca, l’arbitro non abbocca

30’ primo corner del Bari dalla destra batte Caputo

31’ Iacobucci si scontra in uscita contro un attaccante barese, l’arbitro concede comunque il corner, nulla di fatto

35’ occasione-gol per lo Spezia grazie al primo triangolo Antenucci-Sansovini-Antenucci  che tira a lato da ottima posizione

36’ ammonito Galano nel Bari

40’ SPEZIA IN VANTAGGIO! Al termine di un’azione insistita sulla sinistra, dopo uno scambio tra Madonna e Bovo che riesce a crossare dal limite per Di Gennaro che al centro area insacca di testa e festeggia  il bebè in arrivo mettendo il pallone sotto la maglietta

45’ l’arbitro assegna 1 minuto di recupero

46’punizione del Bari della sinistra, para Iacobucci in presa

SECONDO TEMPO

1’ nel Bari entra Sabelli al posto di Ristovski

5’ il Bari prova a spingere ma lo Spezia puo’ far male nelle ripartenze

9’ bella azione dello Spezia, con Antencci che al limite si

11’ parata strepitosa di Iacobucci su Galano a tu per tu con il portiere aquilotto in area bianca

12’ VANTAGGIO DELLO SPEZIA 2-0 su veloce azione verticale  sulla fascia sinistra con assit finale di Sammarco per Sansovini che sigla il tredicesimo gol della sua stagione

14’ IL BARI ACCORCIA LE DISTANZE 1-2  su corner dalla sinistra Pasini scivola e Ceppitelli deve solo spingerla in rete, lo Spezia in difesa spaventa i suoi tifosi

22’ giallo per Antenucci che allarga il gomito e stende il suo marcatore

25’ Sansovini prova un sombrero bello e impossibile, alto sulla traversa

27’- SPEZIAAAAAA!!! 3-1 finalmente un’azione ragionata con Sammarco che propone sulla tre-quarti e si propone per il cross, che effettua alla perfezione il cross per il capitano che non perdona e realizza la sua quattordicesima rete in un Picco in delirio

29’ cambio nello Spezia, esce uno strepitoso Sammarco per Mandorlini

34’ IL BARI ACCORCIA CON CAPUTO 2-3 dopo percussione centrale di Visconti-Galato-Caputo, la difesa bianca sembra burro ad ogni attacco determinato

35’ cambio nello Spezia, esce Sansovini entra Okaka

36’ punizione per lo Spezia, Okaka si alza più di tutti e spizzica la palla di testa

37’ gran tiro di Porcari dalla distanza, alto sulla traversa

41’ cambio nel Bari, esce Sabelli entra Borghese

42’ angolo per il Bari, niente di fatto

45’ Iacobucci caricato da un attaccante barese, fallo sul portiere

45’ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero

45’ Iacobucci sbroglia una situazione pericolosa

47’ solito pressing finale lo Spezia soffre

47’ angolo per il Bari, rinvia Okaka, c’è da soffrire fino in fondo

48’ ripartenza dello Spezia con Di Gennaro, l’arbitro fischia la fine della gara

RISULTATO FINALE: SPEZIA – BARI 3 a 2

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Coinvolge diversi quartieri della città. Si spera nel finanziamento del MIT per la "rifunzionalizzazione" urbana che vuole rispondere alle nuove esigenze della socialità. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica del 14 aprile costituisce anche un Tavolo per il Quartiere Umbertino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa