Il Pagellone di Spezia-Padova

di Michele Spinosa

LA SPEZIA - IACOBUCCI 5: zero parate, una papera sulla punizione realizzata da Cutolo per il 2-1 del Padova, per un totale di tre gol subiti.... Non gettiamogli la croce addosso, è il primo errore che fa in questa stagione, finora più che positiva, almeno per lui...

Domenica, 23 Dicembre 2012 18:44

MADONNA 6: parte bene, spinge molto e mette in area diversi palloni interessanti. Qualche pausa durante la gara, ma senz'altro uno dei più positivi. Bisognava cercarlo maggiormente invece di insistere sempre con la profondità.
BENEDETTI 4,5: sul terzo gol veneto semplicemente disastroso. Sempre incerto specialmente nei rilanci, ora è ufficiale: lui e Goian non possono continuare a giocare insieme, hanno caratteristiche troppo simili e tra loro l'intesa non funziona.
GOIAN 6: almeno per oggi non commette disastri, purtroppo per lo Spezia, però, ci hanno pensato gli altri tre colleghi di reparto a sostituirlo. Gara onesta senza grossi errori condita da un bel gol di testa, il primo per lui in maglia aquilotta.
GAROFALO 5: l'errore sull'1-0 è imperdonabile per un giocatore della sua esperienza. Purtroppo condizionerà molto l'andamento della gara. Cerca di riscattarsi lottando molto e a parte qualche buona chiusura difensiva incide poco sul resto della gara.
PORCARI 5,5: da lui oltre alla sua proverbiale grinta, ci si aspetterebbe anche un pò più di personalità. Dovrebbe almeno provare a prendere per mano la squadra nei momenti di difficoltà, invece talvolta si limita a fare il passaggino. Un paio di buone aperture a Madonna e poco più.
BOVO 5,5: sentiva molto questa gara, fino allo scorso anno questi erano i suoi compagni di squadra. Gira spesso a vuoto, molto nervoso, litiga spesso con l'arbitro. Nel secondo tempo viene richiamato anzitempo da Serena. (dal 49' ANTENUCCI 5: continua la sua guerra personale col gol. Si sbatte, sgomita, lotta contro gli avversari, ma la porta per lui in questo momento è solo un miraggio. Sbaglia una palla gol colossale a fine gara.)
LOLLO 6: rientra dal primo minuto e mostra subito tutti i suoi muscoli. Lotta duro fino al 95', lui è uno che non si arrende mai, anche se deve migliorare sugli appoggi e la tecnica individuale.
DI GENNARO 5: tocca la palla sempre qualche volta di troppo, avrebbe spesso la giocata di prima nei piedi, ma lui ama troppo i ghirigori e non la dà mai. Rallenta sempre troppo l'azione e non è mai decisivo, quando gioca così è persino dannoso. (PICHLMANN dall'89' s.v.)
OKAKA 6: partenza spumeggiante dove mette in grande difficoltà la difesa veneta. Segna un bel gol di rapina in occasione del pari aquilotto, poi si spegne un po' fino a tornare protagonista a fine gara dei due gol annullati per fuorigioco.
SANSOVINI 6,5: un palo, due assist per Okaka e Goian, in una gara dove si sacrifica specialmente nel secondo tempo come esterno per allargare le maglie del Padova. Sempre determinante qualunque cosa faccia.

 

 

MISTER SERENA 5,5: sia chiaro, per la sconfitta di oggi non ha particolari colpe. Nel secondo tempo però sul modulo e con le sostituzioni (solo due) poteva forse fare meglio. Sansovini messo in quella posizione era troppo sacrificato, era meglio metterlo in area di rigore a pungere e togliere certezze alla difesa biancoscudata. Perchè non far entrare Pichlmann un pò prima visto che si giocava molto sulle palle alte e Piccini, alzando a centrocampo Madonna per il forcing finale?

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La presidente dell'Associazione Titolari di Farmacia della Provincia della Spezia, Elisabetta Borachia ascoltata oggi in commissione consigliare. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Dopo la delibera provinciale, parola ai Comuni soci. Oggi il passaggio in Commissione, il 29 aprile la modifica dello statuto approda nel Consiglio comunale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa