Tennis, il Circolo Follo sale in Serie D3 e va al tabellone regionale In evidenza

Dopo un derby interno al Circolo.

Mercoledì, 19 Giugno 2019 22:03
E’ la squadra B del Circolo Tennis Follo ad aggiudicarsi lo scontro al vertice diretto, previsto dall’ultima giornata del campionato provinciale di Serie D4 femminile, con le “cugine” della squadra A follese (anche loro presentatesi al “match-clou” di Follo imbattute...come hanno addirittura chiuso le avversarie).

Per l’occasione dapprima Francesca De Marco ha battuto per 2-1 l’austriaca Ursula Fasching con un estenuante 7-5 / 5-7 / 13-11, più agevole poi la vittoria per 2-0 di Alessandra Margiotta su Alice Mazzucato, con un 6-0 e 6-3. Inutile a quel punto un doppio che se no sarebbe stato decisivo. Immancabile la responsabile della federtennis provinciale Antonella Finazzi.

"E’ stato duro anche dover battere in pratica delle compagne di squadra - ha commentato al termine il capitano della “B”, Sarah Brachter, texana di Houston - come sono quelle della “A”, ma l’importante è che si sia preso una grossa soddisfazione il circolo follese in generale, con due squadre forti ai primi due posti. Per quanto concerne la fase regionale, quando ci arriveremo ci concentreremo a dovere, per adesso godiamoci appieno questo gran bel momento".

Per la cronaca le altre componenti le due squadre erano Laura Garbini per quanto riguarda le vincitrici ed Eleonora Spella tra le avversarie. Va precisato che la definizione di compagine A una e B all’altra sono state attribuite per pura necessità di differenziazione: non che ci fossero un primo complesso e un altro “secondario”.
Ctf B dunque al tabellone regionale; nonché in D3. "Da noi il tennis – ha detto al termine il neoassesore allo Sport locale Pasquale Giacomobono – ha buon futuro davanti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Sono molti gli interventi sulla viabilità che il territorio arcolano attende da tempo". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un’occasione unica per imparare un mestiere ed un’esperienza che sarà indimenticabile nella vita dei partecipanti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa