Acam Ambiente: "I sensori dei cassonetti utilizzati per pianificazioni su ampi periodi" In evidenza

La replica del gestore alla lettera di un utente.

Giovedì, 09 Gennaio 2020 18:40

 

In merito alla segnalazione di un cittadino che lamenta di aver trovato più volte alcuni contenitori per la raccolta dei rifiuti non accessibili, perché troppo pieni, Acam Ambiente precisa che i volumi dislocati e le frequenze di raccolta sono stati programmati in modo da garantire che i contenitori abbiano un volume libero tale da assicurare agli utenti la possibilità di conferire in modo corretto.

In particolare la postazione più vicina all’indirizzo indicato dal cittadino risulta regolarmente svuotata e senza segnalazioni di abbandoni o particolari criticità; mentre nelle altre due postazioni segnalate, in via Spallanzani e via XX Settembre presso lo Smeraldo, si sono verificati alcuni episodi circoscritti di sovraccarico, dovuti anche ad un utilizzo non corretto dei contenitori stessi: per ovviare a questi problemi, si è già intervenuti in accordo con l’Amministrazione, con un potenziamento delle frequenze di raccolta, che ad oggi garantisce un sensibile miglioramento della situazione.

Infine, si precisa che l’utilizzo dei sensori di rilevamento del livello di riempimento è un potente strumento di gestione e viene utilizzato per monitorare e adeguare la programmazione degli svuotamenti in base ai tempi medi di riempimento; questi adeguamenti tuttavia avvengono su periodi temporali ampi, tali da tener conto delle anomalie occasionali di riempimento e poter così raggiungere una efficienza gestionale del sistema di raccolta.

La Direzione Acam Ambiente

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da ACAM/IREN

L’apertura al pubblico dei due sportelli ambientali sarà infatti rimodulata con l’estensione dell’orario di ricevimento al fine di favorire le esigenze degli utenti Leggi tutto
ACAM/IREN
Per arrivare a un'unica interpretazione sulle modalità di impostazione del sistema tariffario. Leggi tutto
ACAM/IREN

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa