Coronavirus ed economia, alla Spezia fermo l'87% dei cantieri edili In evidenza

In sette giorni la Filca Cisl Liguria ha ricevuto richieste di ammortizzatori sociali da 180 imprese del settore.

Martedì, 31 Marzo 2020 13:54

 

In sette giorni la Filca Cisl Liguria ha ricevuto per La Spezia richieste di ammortizzatori sociali nel settore edile da 180 imprese per un totale di 1390 lavoratori.

“Nel territorio spezzino - spiega Andrea Tafaria, segretario generale della Filca Cisl Liguria - l’87% dei cantieri edili sono chiusi ma noi stiamo monitorando in tutta la Liguria con i nostri delegati e i rappresentanti della sicurezza affianche’ in tutti i cantieri aperti vengano rispettati rigorosamente tutti i provvedimenti previsti nel protocollo di sicurezza firmato dal Governo con le organizzazioni sindacali. Non saranno tollerate distrazioni o scorciatoie da parte delle imprese, la priorità era e resta la salute delle persone".

"Inoltre - prosegue il segretario - è stato raggiunto un importante accordo tra le tutte le parti sociali nazionali dell’edilizia. Infatti le Casse Edili della Liguria provvederanno ad anticipare il pagamento del premio Ape (anzianità professionale edile) maturato dal 1 ottobre al 2017 al 30 settembre 2019: il requisito minimo è quello di aver lavorato almeno 2100 ore nel suddetto periodo. Le Casse Edili inoltre provvederanno ad anticipare entro il 30 aprile 2020 il pagamento della quota ferie accantonata tra ottobre e dicembre 2019 mentre il saldo del maturato tra gennaio e marzo 2020 sarà corrisposto a luglio 2020".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
CISL

Via Paolo Emilio Taviani, 52
19125  La Spezia

Tel.  0187564918
Fax.  0187520115
E-mail:rf.laspezia@cisl.it

 

www.cafcisl.it/leggi_sedi.cfm?provincia=SP

Ultimi da CISL

"Impoverisce inutilmente i lavoratori. Serve fermare la guerra politica e avviare una collaborazione seria per il futuro della Liguria". Leggi tutto
CISL
I sindacati: "Il consigliere provinciale con delega al Tpl lamenta di essere all'oscuro dei temi della mobilità". Leggi tutto
CISL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa