Rinnovata la convenzione tra Parco delle Cinque Terre e il Corpo Nazionale Soccorso Alpino

 

Prevenzione degli infortuni e tempestività degli interventi con il presidio garantito dalle squadre del Soccorso Alpino sulla rete sentieristica del Parco. Introdotto l’impiego di mezzi per il trasporto in sicurezza di animali selvatici feriti.

Sabato, 13 Febbraio 2021 13:24

Nell'ultimo anno trascorso, nonostante le restrizioni dovute all’emergenza sanitaria da Covid 19, il numero di interventi effettuati sui sentieri del Parco Cinque Terre dalCorpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico CNSAS La Spezia, è stato simile a quello del 2019.

Un dato che se da un lato evidenzia il crescente interesse per il nostro Parco, quale meta prediletta in cui svolgere attività ricreative all’aria aperta, dall’altro sottolinea la necessità di potenziare il presidio del territorio mediante personale esperto, capace di traguardare un’efficace azione di prevenzione degli infortuni.

Il rinnovato accordo di collaborazionetra il Parco e la Stazione CNSAS della Spezia, deliberato dalla Giunta Esecutiva del 18 gennaio 2021, va proprio in questa direzione.

Grazie alla nuova convenzionela rete sentieristica delParco, paragonabile a tutti gli effetti per difficoltà a percorsi di montagna, potrà contare sulla presenza di squadre esperte per unperiodo prolungato da aprile a fino ottobre 2021.

Il presidio costante, durante tutti i week e nei giorni prefestivi e festivi, garantirà una maggiore tempestività negli interventi da parte dei tecnici e dei sanitari e un valido supporto alle autorità preposte al controllo e mitigazione del rischio sui nostri sentieri.

Il progetto, finanziato dal Parco per un importo di 25mila euro,prevede inoltre una particolare attenzione al recupero e al soccorso di animali selvatici feriti o in situazione di criticità. A tal fine il Soccorso Alpino si è dotato di un mezzo idoneo per il trasporto in sicurezza e secondo le normative vigenti pressoi centri preposti e avvieràun percorso di formazione ad hocrivolto al proprio personale volontarioda parte di esperti veterinari delCNSAS.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Il Parco potenzia le squadre di manutentori per la cura quotidiana della rete sentieristica REL delle Cinque Terre. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre
In merito all'iter di approvazione della proposta di Disciplinare integrativo al Regolamento il Consiglio ha recepito le richieste di modifica avanzate dagli stakeholder e associazioni di categoria. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa