Peracchini: "Non dimentichiamo il dolore delle famiglie colpite dal Covid" In evidenza

Il commento del Sindaco in occasione della prima Giornata nazionale dedicata alle vittime della pandemia.

Giovedì, 18 Marzo 2021 12:10

Nella prima Giornata nazionale dedicata alle vittime del Covid-19, il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara quanto segue:

"La fotografia delle camionette dell'esercito italiano che a Bergamo trasportavano le centinaia di vittime della prima ondata di Covid-19 la ritroveremo sui libri di scuola. E' un'immagine indelebile che ha segnato profondamente tutta Italia e che ci ha fatto prendere veramente coscienza della gravissima pandemia che ha travolto tutto il nostro Paese, tutta Europa, tutto il mondo.

Ad oggi sono 103.432 le italiane e gli italiani che hanno perso la vita in un anno di pandemia: persone che non hanno potuto dare l'estremo saluto ai loro cari e che troppo spesso sono diventate statistiche nei report quotidiani. Non dobbiamo dimenticare mai, quando ogni sera ascoltiamo con il fiato sospeso il bollettino Covid dei contagiati e dei caduti, che dietro ogni numero ci sono uomini e donne in carne e ossa che hanno perso la vita, lasciando nel dolore intere famiglie.

Nella prima Giornata nazionale dedicata alle vittime del Covid-19 il minuto di silenzio e il tricolore a mezz'asta sono carichi di significato: non è soltanto un modo per commemorare tutte le vittime e stare accanto alle famiglie, ma un impegno che ciascuno di noi deve contrarre con chi non c'è più.

Sindaco raccoglimento in memoria vittime covid

Ognuno di noi deve e può fare la differenza, non abbandonandosi allo sconforto o, ancora più pericoloso, all'irresponsabilità, illudendosi che il Covid scompaia da solo. Proprio in questo momento, doveroso è il ringraziamento a tutte le persone che ruotano intorno al mondo del Sistema Sanitario Nazionale, compresi i volontari e tutti coloro che non si sono mai fermati un giorno, in trincea su più fronti, per combattere e arginare il virus.

Nei momenti più difficili e tragici come nel lockdown o durante i focolai che ci hanno investito, abbiamo sempre dimostrato di essere una comunità unita e coesa. Abbiamo dimostrato unità nella sofferenza, dobbiamo dimostrare unità anche da oggi in avanti, coltivando la speranza di rialzarci tutti insieme giorno dopo giorno".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Mercoledì 4 agosto la conferenza "10.000 anni fa, quando fu sepolta la piccola Neve...storia di una grotta e di una sepoltura. Ricerche archeologiche all'Arma Veirana" Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa