Ameglia Servizi, Comiti (FILCAMS CGIL): "Si stanno prendendo in giro i lavoratori. Vengano ripristinate le 40 ore" In evidenza

Ancora oggi 5 lavoratori di Ameglia Servizi rimangono fortemernte penalizzati nello stipendio a causa della riduzione di orario operata dalla Società nel 2015.

Martedì, 02 Febbraio 2016 11:05
"Se pensano di risanare Ameglia Servizi facendo pagare il costo ai lavoratori sono proprio fuori strada - dice Luca Comiti, segretario della FILCAMS CGIL provinciale - l'atteggiamento della proprietà e del Comune è quello del muro di gomma, mentre invece dovrebbero assumersi le proprie responsabilità. E' da settembre che ci dicono che attendono un incontro risolutore con le banche che dovrebbe risanare la situazione, e ieri è stato ulteriormente posticipato. Una presa in giro. Da oggi apriamo lo stato di agitazione. Se non avremo risposte immediate sul ripristino delle 40 ore per tutti valuteremo ulteriori forme di lotta."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Assemblea on line della Fp Cgil. Leggi tutto
CGIL
La netta opposizione dei sindacati. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa