La Guardia Costiera celebra i suoi 150 anni di storia e la Medaglia d'oro Michele Fiorillo In evidenza

Una cerimonia solenne, due regate veliche ed una mostra fotografica per ricordare la figura del valoroso Ufficiale e ripercorrere i 150 anni delle Capitanerie di Porto.

Martedì, 05 Luglio 2016 12:25

 

Sarà un mese di luglio denso di significati per la Guardia Costiera della Spezia, con la conclusione delle celebrazioni per il 150° anniversario delle Capitanerie di Porto e il Cinquantenario della scomparsa della Medaglia d'Oro al Valor di Marina Capitano Michele Fiorillo.
"Due ricorrenze molto importanti per il Corpo delle Capitanerie di Porto e la città della Spezia, che celebreremo attraverso il doveroso momento commemorativo – dichiara il Comandante della Capitaneria di Porto della Spezia Francesco Tomas – ma anche e soprattutto guardando al futuro della Guardia Costiera, muovendo dai nostri 150 anni di storia e dall'esempio del sacrificio del Capitano Fiorillo".

Si inizia giovedì 7 luglio alle 10.30, con la cerimonia di commemorazione della Medaglia d'Oro al Valor di Marina Michele Fiorillo nel giardino della Capitaneria di Porto, presso la stele a lui dedicata che, per l'occasione, è stata sottoposta ad un minuzioso restauro. Saranno presenti, tra gli altri, la figlia della Medaglia d'Oro Signora Marina Fiorillo, il Vice Prefetto Vicario Maria De Bartolomeis, il Comandante Marittimo Nord Ammiraglio Roberto Camerini, il Direttore Marittimo della Liguria Ammiraglio Giovanni Pettorino, il Sindaco della Spezia Massimo Federici e il Presidente dell'Autorità Portuale Lorenzo Forcieri.

Dopo la cerimonia di commemorazione, si terrà l'inaugurazione della mostra fotografica "Dal passato al futuro: la Guardia Costiera oltre il 150°" – allestita nei locali dell'ex Dogana a fianco della Capitaneria – che ripercorre la storia del Corpo, anche attraverso le vicende della Capitaneria spezzina, dedicando alla figura di Michele Fiorillo una specifica sezione della rassegna, che resterà aperta al pubblico sino al 20 luglio.
"Non abbiamo ambizioni artistiche, né intenti meramente documentaristici – precisa il Comandante Riccardo Cavarra, curatore della mostra – ma l'obiettivo di accompagnare i visitatori attraverso i 150 anni di storia delle Capitanerie di Porto, in una galleria di immagini che speriamo capaci di provocare suggestioni ed emozioni."

Per l'occasione, giovedì mattina arriverà alla Spezia Nave Fiorillo, pattugliatore della Guardia Costiera proveniente da una lunga missione nel Canale di Sicilia, che ormeggerà al Molto Italia, dove sino a domenica sarà disponibile per visite guidate a bordo. Tra queste, sabato mattina una trentina di bambini in cura all'Ospedale Gaslini di Genova saranno accompagnati in visita a bordo di Nave Fiorillo nell'ambito delle iniziative organizzate con la Onlus "Il Porto dei Piccoli".

Domenica pomeriggio si svolgerà infine la 50^ edizione della regata velica "Michele Fiorillo" che, da quest'anno, sarà affiancata da una competizione riservata ai più giovani, con il 1° Trofeo Michele Fiorillo Optimist. In serata la premiazione nel piazzale interno della Capitaneria, con il Comandante Tomas e la signora Marina Fiorillo.

Un calendario veramente ricco e interessante, che certamente riscuoterà l'interesse degli spezzini e dei tanti turisti presenti in città; un'occasione per conoscere meglio la storia e l'impegno quotidiano della Guardia Costiera.
"Mi piace pensare – conclude il Comandante Tomas – che possa essere un momento di consapevolezza ed orgoglio per quanto di buono sono capaci di esprimere questa città e l'intero Paese e un'occasione di riflessione e arricchimento umano per quanti visiteranno la mostra fotografica. Tutte le iniziative sono state realizzate con il contributo dell'Autorità Portuale della Spezia – tiene ad aggiungere – che ringrazio per il sostegno decisivo che, ancora una volta, non ha voluto far mancare ad eventi dall'importante valore storico e culturale."



150° ANNIVERSARIO DEL CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO GUARDIA COSTIERA
CINQUANTENARIO DELLA SCOMPARSA DELLA M.O.V.M. CAPITANO MICHELE FIORILLO

PROGRAMMA DEGLI EVENTI

GIOVEDI' 7 LUGLIO

Ore 10.30 - Cerimonia di commemorazione della Medaglia d'Oro al Valor di Marina Capitano Michele Fiorillo presso la stele nel giardino della Capitaneria di Porto.

Ore 11.00 - Inaugurazione della mostra fotografica "Dal passato al futuro: la Guardia Costiera oltre il 150°" presso i locali dell'ex Dogana a fianco della Capitaneria.1

Ore 12.00 – Visita delle Autorità a bordo di Nave Fiorillo, ormeggiata presso il Molo Italia.2


SABATO 9 LUGLIO

Ore 11.30 – Visita guidata a bordo di Nave Fiorillo di trenta bambini in cura all'Ospedale Gaslini di Genova nell'ambito delle iniziative organizzate con la Onlus "Il Porto dei Piccoli".


DOMENICA 10 LUGLIO

Ore 12-17 – Regate veliche "50° Trofeo Michele Fiorillo" e "1° Trofeo Michele Fiorillo Optimist".

Ore 20.00 – Premiazioni regate veliche presso il piazzale interno della Capitaneria di Porto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)
Capitaneria di Porto

Largo Michele Fiorillo
19124 La Spezia SP

Tel. 0187 258100

Ultimi da Capitaneria di Porto

Siglato l'accordo tra Capitaneria di Porto, Ufficio scolastico provinciale e Lega Navale. Leggi tutto
Capitaneria di Porto
Il Capitano di Vascello Massimo Seno lascia il comando dopo due anni. Leggi tutto
Capitaneria di Porto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa