Finalmente riaperta la chiesa di Legnaro a Levanto In evidenza

Nei documenti è ricordata a partire dal 1235. Sabato 6 luglio pellegrinaggio mariano fino alla chiesa di Nostra Signora della Neve.

Sabato, 29 Giugno 2019 19:15

Dopo diversi anni di chiusura per importanti lavori di restauro, è stata riaperta al culto venerdì 28 giugno, nella vigilia della festa patronale, la chiesa parrocchiale di San Pietro apostolo a Legnaro di Levanto.

In questi anni le Messe hanno dovuto essere officiate nel sottostante piccolo oratorio della Madonna delle Grazie. La parrocchiale, ricordata nei documenti a partire dal 1235, è molto antica ed ha subìto nei secoli notevoli rifacimenti.

Si può ipotizzare che l’originale aspetto fosse ad aula con tre campate. Il portale d’ingresso e la lunetta soprastante sono stati ricostruiti sulla nuova facciata, come dimostrano alcune loro caratteristiche e la mancanza di alcuni elementi architettonici tipici del periodo medievale, come le monofore.

Nel 1582, a seguito di una visita pastorale, il tempio fu trasformato a due navate. Nel Seicento assunse l’odierno aspetto ad aula rettangolare.

Nell’interno della parrocchiale si trova un’interessante tavola del Cinquecento che raffigura sant’Antonio abate, santa Lucia e un santo vescovo. Di buona fattura sono l’altare maggiore e l’organo del 1900, costruito dalla ditta Tagliafico.

Il pellegrinaggio mariano del mese si terrà sabato 6 luglio proprio a Legnaro. I pellegrini si ritroveranno alle 8 del mattino presso l’oratorio di San Bernardo, da dove recitando il Rosario raggiungeranno però non la parrocchiale di San Pietro, ma la piccola chiesa di Nostra Signora della Neve.

Alle 8.30 il vescovo Luigi Ernesto Palletti celebrerà la Messa, cui seguirà il consueto rinfresco per tutti. Un pullman per i pellegrini partirà alle 6.30 da Lerici, toccando San Terenzo, la Spezia (piazza Europa e via Fiume), la Foce, Riccò del Golfo e Pignone. Per chi va con mezzi propri, si ricorda la chiusura della galleria di Marinasco.

 

Il pellegrinaggio mariano del mese di luglio, sabato prossimo, si terrà a Legnaro, caratteristico borgò della vallata di Levanto. I pellegrini si ritroveranno alle 8 del mattino presso l’oratorio di San Bernardo, da dove recitando il Rosario raggiungeranno non la parrocchiale di San Pietro, della cui riapertura al culto parliamo in un altro articolo, ma la piccola chiesa di Nostra Signora della Neve. Alle 8.30 il vescovo Luigi Ernesto Palletti celebrerà la Messa, cui seguirà il consueto rinfresco per tutti. Un pullman per i pellegrini partirà alle 6.30 da Lerici, toccando San Terenzo, la Spezia (piazza Europa e via Fiume), la Foce, Riccò del Golfo e Pignone. Per chi va con mezzi propri, si ricorda la chiusura della galleria di Marinasco.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Attuale parroco di Pitelli, Muggiano e Ruffino. Leggi tutto
Diocesi
Le esequie si terranno in forma strettamente privata lunedì 23 marzo alle 15:00. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa