Nuovo blitz al campo nomadi di Tavolara, abbattute tre baracche In evidenza

L'assessore Torri: “Siamo determinati a contrastare qualsiasi occupazione abusiva sul nostro territorio”.

Martedì, 14 Gennaio 2020 12:11

Nuovo blitz delle forze dell'ordine tamani al campo nomadi abusivo di Tavolara.

Intorno alle ore 8.30 gli agenti della polizia locale, coordinati dal comandante Roberto Franzini, hanno dato esecuzione all'ordinanza di sgombero, demolizione e ripristino dell'area su richiesta del sindaco Cristina Ponzanelli.

L'operazione, in collaborazione con i Carabinieri della compagnia di Sarzana coordinati dal capitano Federico Silvestri e dagli agenti della Polizia di Stato coordinati dal commissario Gianluca Farnioli, è durata circa tre ore e ha portato alla demolizione delle tre baracche abusive in cui vivono sei persone.

Al momento del blitz nessuno degli occupanti dei manufatti era presente in loco.

Le forze dell'ordine, coadiuvate dagli operai della ditta incaricata, hanno provveduto al ripristino dell'area.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Secondo appuntamento con il Carnevale spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa