Risolto il mistero dei 'doppi lavori' al Canaletto In evidenza

Dopo la segnalazione di alcuni residenti abbiamo ricostruito la vicenda.

Giovedì, 08 Aprile 2021 18:38

Ultimamente nel quartiere del Canaletto sono stati effettuati dei lavori di pitturazione dei parcheggi a pagamento, le cosiddette strisce blu. Con grande stupore i residenti si sono rivisti bloccare l’accesso ai parcheggi nuovamente per lavori di asfaltatura che andavano a ricoprire il lavoro fatto qualche giorno prima dagli operai di Atc Mobilità e Parcheggi.

Prontamente segnalata la situazione alla nostra testata con l’invio di foto abbiamo contattato l’assessore ai lavori pubblici Luca Piaggi il quale non era a conoscenza dell’accaduto: “Sicuramente c’è stato un fraintendimento, farò delle ricerche per capire le motivazioni di quanto accaduto”.

Abbiamo cercato di interpellare per dovere di cronaca il presidente di Atc Mobilità e Parcheggi Stefano Sciurpa, che era però irraggiungibile, cercheremo di riportare le sue dichiarazioni appena possibile.

Abbiamo ricostruito la vicenda: Open Fiber, che si occupa dell’installazione della fibra, aveva effettuato nella zona del Canaletto un lavoro a novembre che si doveva concludere con il rifacimento del manto stradale. A causa dell’emergenza Covid i lavori sono stati postdatati ad aprile e sono andati in sovrapposizione con il rifacimento della segnaletica da parte di Atc Mobilità e Parcheggi. Vista la sovrapposizione dei lavori Open Fiber ha comunicato al Comune della Spezia che si farà carico dei costi ulteriori per il rifacimento della medesima segnaletica per i parcheggi, manlevando cittadini e amministrazione comunale da ulteriori spese.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Elena Voltolini - Il bilancio consuntivo 2020 ben fotografa le ripercussioni del Covid nell'economia e nella società. Ora la pratica passa alla discussione in Consiglio comunale. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa