Strada Piano di Madrignano-Calice, Rosson: "Verrà riaperta entro pochi giorni"

Lo afferma il capogruppo della Lega in Provincia Alessandro Rosson.

Venerdì, 21 Maggio 2021 15:40

"Questa mattina con la consigliera comunale Barbara Pavarelli abbiamo effettuato un sopralluogo lungo la strada provinciale n. 20 che nei giorni scorsi è stata chiusa al traffico a causa di una frana, una grave criticità che la consigliera ha subito segnalato a me e al Presidente del Consiglio Regionale Gianmarco Medusei. La Provincia è intervenuta immediatamente, i mezzi sono sul posto e stanno posizionando i geoblocchi".

Lo afferma il capogruppo della Lega in Provincia, l'avvocato Alessandro Rosson, che aggiunge: "Grazie all'intervento immediato entro pochi giorni la circolazione di una strada fondamentale per la viabilità del territorio verrà ripristinata e verrà nuovamente garantita la sicurezza veicolare.

Ringrazio l'attivissima consigliera Pavarelli per il monitoraggio costante del territorio e l'ing. Benvenuto della Provincia per la velocità dell'intervento e la professionalità dimostrata ancora una volta".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Poco prima aveva comunicato al marito di voler compiere il gesto estremo. La donna in stato confusionale è stata ricoverata. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa