Ha un malore mentre risale dalla spiaggia di Punta Corvo, paura per una turista

Portata in spalla su una barella fino al paese.

Martedì, 10 Agosto 2021 11:36

La squadra dei Vigili del Fuoco di Sarzana ieri pomeriggio ha soccorso una donna che era stata colta da un malore mentre risaliva dalla spiaggia di Punta Corvo, lungo il sentiero n. 436.

La turista, originaria di Jesolo, era al mare agli spiaggioni con la propria famiglia, quando durante la risalita verso Montemarcello si è sentita male. Viste le sue condizioni fisiche i Vigili del Fuoco hanno deciso di immobilizzarla su una barella da sentiero e di portarla fino al paese in spalla, per poi consegnarla al personale sanitario della Pubblica Assistenza di Lerici.

Alle operazioni di soccorso ha partecipato anche la moto d'acqua dei Vigili del Fuoco in servizio al presidio estivo di Lerici, che ha contribuito a individuare tempestivamente l'esatta posizione della donna. Sul posto anche personale del Soccorso Alpino.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il libro su Rudolf Jacobs, capitano della marina tedesca, il quale, disertando, abbracciò gli ideali e i valori dei Partigiani. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
All’omelia, monsignor Palletti ha tracciato le linee di questo cammino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa