Rissa sul lungomare di Lerici, denunciati tre giovani In evidenza

Uno è minorenne.

Mercoledì, 25 Agosto 2021 15:27

La scorsa notte tre ragazzi, due ventenni e uno appena sedicenne, originari dell’Emilia Romagna, sono stati denunciati a piede libero dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Sarzana, per aver preso parte ad una rissa, scaturita sul lungomare lericino.

Mentre i militari, impegnati in un servizio di controllo del territorio, si trovavano a transitare in quella zona, sotto ai loro occhi e senza un apparente motivo, un gruppo di giovani ha iniziato a litigare violentemente. La lite si è subito trasformata in una vera e propria rissa, con calci e pugni. I Carabinieri sono immediatamente intervenuti per dividere le parti, richiedendo alla centrale operativa l’invio di altre pattuglie in supporto.

Alla fine, dopo aver riportato la situazione alla calma, i Carabinieri sono riusciti a identificare i tre partecipanti alla rissa, denunciandoli in stato di libertà.

Rischiano ora una multa sino a 309 euro. A loro carico è stata elevata anche una sanzione amministrativa di centodue euro ciascuno per ubriachezza molesta e violazione delle vigenti normative anti-Covid.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Nel mese di gennaio, l'azione del Consorzio Canale Lunense si è concentrata nella zona che sale da Casano ai piedi della collina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa