Duracell torna a casa: "30 giorni di prognosi poi riabilitazione" In evidenza

Alessandro Cecchini, meglio noto come Duracell, ci ha scritto.

Martedì, 14 Settembre 2021 16:37

"Mi dimettono tra poco, 30 giorni di prognosi salvo complicazioni poi altri di riabilitazione", così Alessandro Cecchini, meglio noto come Duracell, che era stato portato all'ospedale San Martino di Genova a seguito dell'incidente che si era verificato lo scorso lunedi.

"Il 24 settembre dovrò tornare a Genova per una visita di controllo e devo stare fermo più che posso. Ora sono in viaggio, il morale è un po' basso perchè la convalescenza è lunga".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In vista del concorso di ammissione alla prima classe del Corso normale anno accademico 2022/2023. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Luca Vaccaro - Questa mattina sono stati illustrati i dati relativi all’attività svolta dal Corpo lo scorso anno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa