Violento nubifragio colpisce lo Spezzino, 100 mm di pioggia in meno di 2 ore In evidenza

Ad Ameglia attivata la colonna mobile della Protezione civile con oltre 30 volontari. Instabilità anche nelle prossime ore.

Sabato, 18 Settembre 2021 17:40

Nel primo pomeriggio un violento nubifragio ha colpito lo Spezzino, in particolare Ameglia, oltre al Tigullio, provocando allagamenti di negozi e scantinati, senza alcun danno alle persone. 

A seguito del fenomeno temporalesco, ad Ameglia è stata immediatamente attivata la colonna mobile della Protezione civile di Regione Liguria, con oltre 30 volontari che si sono messi a disposizione del Centro operativo comunale, prontamente riunito, per dare risposta alle situazioni di difficoltà segnalate dai cittadini. Il Coc del Comune di Ameglia ha inoltre messo a disposizione due numeri di telefono per tutte le segnalazioni da parte dei cittadini: 0187/609225 e 0187/670949.

Secondo quanto riferito da Arpal, si è trattato di un fenomeno concentrato nel tempo e nello spazio, in cui sono caduti oltre 100 millimetri in meno di due ore. Un evento che rientra nel quadro di instabilità e variabilità diffuso questa mattina, in cui si evidenziava la possibilità di locali rovesci e temporali con possibili allagamenti localizzati, con raffiche di vento, grandine e fulmini.

Qualche allagamento è stato segnalato anche a Castelnuovo Magra e nel Tigullio, in particolare a Chiavari, dove sono state immediatamente attivate le squadre di volontari della Protezione civile a supporto dei Vigili del Fuoco. Permane il quadro di instabilità anche per le prossime ore.

È stato convocato per le ore 19 un punto stampa presso il Polo di Protezione Civile a Santo Stefano Magra: saranno presenti l'assessore alla Protezione civile di Regione Liguria Giacomo Giampedrone e Francesca Giannoni, responsabile del Centro meteo funzionale di Arpal.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La ragazza è caduta da un'altezza di circa otto metri procurandosi dei traumi alle gambe e al torace. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Una bella storia, vincente, che stimola a progettare attivitá ed iniziative intorno a quest’opera" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa