A Deiva Marina arriva... Carnevaldeiva In evidenza

Carri addobbati, maschere, stelle filanti e coriandoli, Re Carnevale arriva con la sua festa fatta di colori e fantasia, dove realtà e immaginazione si fondono magicamente.

Sabato, 18 Febbraio 2017 09:24


Quest'anno Deiva Marina non delude le aspettative e si prepara ad allestire la sfilata del Carnevaldeiva per regalare momenti di svago ai propri cittadini e turisti, condividendo insieme in allegria un evento che cambia e si rinnova ogni anno. Nel solco della tradizione ligure secolare del "Carlevà" o genovese del "Carrossezzo", non mancheranno certo le maschere di Capitan Spaventa: spadaccino temerario che combatte più con la lingua che la spada, Baciccia da Radiccia: popolano genovese allegro e fracassone, ma anche l'aggancio a importanti temi di attualità con pungente satira carnevalesca. Sull'onda del successo delle passate edizioni, i volenterosi membri dell'Associazione Pro Loco Deiva Marina in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Deiva Marina, hanno stilato un ricco palinsesto di intrattenimenti che prevede musica, balli ed animazione per i più piccoli, ma soprattutto l'attesa sfilata lungo Corso Italia di carri allegorici in rappresentanza dei vari rioni, dei gruppi mascherati e maschere singole, creando un evento adatto a tutte le età. La manifestazione si svolgerà a Deiva Marina Domenica 26 Febbraio 2017, a partire dalle ore 14,00, in caso di condizioni meteo avverse verrà posticipata alla domenica successiva. Sul palco una giuria selezionata valuterà carri, gruppi e singole maschere partecipanti assegnando i premi ai primi classificati, al termine seguirà la consueta rottura della Pentolaccia per tutti i bambini.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Il gonfalone torna in borgata dopo 26 anni. Per i bianco-azzurri arriva la doppietta dopo la vittoria delle ragazze. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Canaletto o Cadimare? C'è voluta quasi un'ora per decretare il vincitore della gara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa