Numero chiuso sul Sentiero Azzurro, arriva il biglietto elettronico In evidenza

Accessi limitati a 500 persone all'ora.

Martedì, 29 Maggio 2018 14:39

 

Un territorio tanto meraviglioso quanto fragile quello delle Cinque Terre, un territorio da tutelare trovando il giusto compromesso tra turismo, sicurezza e salvaguardia.
Va in questa direzione la decisione assunta dal Parco Nazionale delle Cinque Terre di regolamentare i flussi turistici sul Sentiero Azzurro.

Secondo quanto riportato dall'ANSA, da venerdì 1 giugno le card parco avranno un QR code che verrà letto nei punti di accesso al sentiero e che regolamenterà gli accessi allo stesso.
Non potranno esserci più di 500 persone in contemporanea sul sentiero: questa la soglia oraria stabilita per quest'anno, abbassando le 800 presenze dello scorso anno.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi- L'iniziativa si è svolta in webinar: ha coinvolto le classi delle scuole medie sarzanesi e sei donne che hanno raccontato le loro esperienze. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa