La violazione dell'ordinanza anti-alcol costa cara ad 8 negozi etnici In evidenza

1000 euro di multa ad ognuno.

Sabato, 06 Luglio 2019 11:16


Martedì scorso è entrata in vigore l'Ordinanza del Sindaco Pierluigi Peracchini che per tutto il mese di luglio vieta dopo le ore 21.00 la vendita per asporto di bevande alcoliche e in contenitori di vetro nel Quartiere Umbertino e nel centro sino a Via Crispi.

 

La Polizia municipale ha organizzato nella serata di ieri, 5 luglio, d'intesa con l'assessore alla Sicurezza del comune Gianmarco Medusei, un servizio straordinario, con personale in borghese, al fine di contrastare comportamenti trasgressivi dell'ordine del Sindaco mirato ad evitare la diffusione dell'alcol in aree urbane interessate a fenomeni di mala movida e a comportamenti violenti ed illeciti.

Gli agenti del Comando di Via Lamarmora hanno pizzicato 8 gestori di markets etnici, tutti di nazionalità bengalese e regolari sul territorio nazionale, che dopo le ore 21.00 hanno venduto a clienti bottiglile di birra in contrasto al divieto.

Semplice la tecnica investigativa utilizzata. Appostati nelle adiacenze del negozio hanno atteso uscire i clienti che hanno identificato fotografando scontrino e bottiglie acquistate, dopodiché hanno ispezionato i markets identificandone i gestori cui è stato notificato il verbale di contestazione di €1000, sanzione prevista in caso di violazione all'Ordinanza.
In particolare, 6 markets etnici sanzionati risultano insistenti nel Quartiere umbertino tra Piazza Garibaldi e P.za Brin, mentre 2 locali hanno sede nel centro storico in prossimità dell'area interessata alla movida giovanile.

Nell'ambito dei controlli sono stati identificati anche alcuni minori che uscivano da tali esercizi commerciali peraltro senza detenere bevande alcooliche e in contenitori di vetro.
Anche per tale aspetto relativo alla illecita vendita di alcol ai minori i controlli proseguiranno nei prossimi giorni.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La richiesta della minoranza: “Fermate il progetto di riqualificazione di piazza del mercato”. Lunedì consiglio comunale straordinario. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Melley: "È già accaduto in altre città: permetterà una gestione condivisa con i commercianti". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa