"Verde, bianco e rosso", il Risorgimento spezzino attraverso rari cimeli delle collezioni civiche In evidenza

Venerdì 6 settembre alle ore 18.00 apre, nelle sale della Palazzina delle Arti "L. R. Rosaia", la mostra storica Verde, bianco e rosso.

Martedì, 03 Settembre 2019 19:30

Il Risorgimento spezzino attraverso rari cimeli delle collezioni civiche, frutto della collaborazione tra la Palazzina, sede dell'esposizione, e il Museo Civico Etnografico "Giovanni Podenzana", da cui provengono le opere esposte.

Ideata e curata da Giacomo Paolicchi e Barbara Viale, la mostra si presenta a tal proposito come occasione per esporre parte di quei cimeli risorgimentali che, fin dagli inizi del secolo scorso, erano stati donati al Museo Civico da famiglie spezzine i cui membri avevano partecipato alle lotte di indipendenza per l'Unità d'Italia.

In mostra, per la prima volta, dopo un lungo restauro, si potrà ammirare un'uniforme dei Consiglieri Comunali della città risalente alla prima metà dell'800, quando Spezia faceva parte del Regno di Sardegna.

Il percorso espositivo è inoltre arricchito da due rare stampe gentilmente concesse dalla famiglia Del Santo Zucchini, opere che Sergio Del Santo aveva collezionato nel corso dei suoi studi e ricerche, che rimangono tutt'ora fondamentali per chi desideri dedicarsi alla riscoperta della storia cittadina ottocentesca.

Tale mostra ben si colloca nel filone di quei progetti di valorizzazione della sezione risorgimentale del Museo Etnografico, che sono stati intrapresi nel corso degli anni e in parte sono confluiti in esposizioni temporanee, tra le quali meritano di essere citate Garibaldi alla Spezia negli anni Ottanta del Novecento, La Stanza dell'eroe nel 2011 e Garibaldi al Varignano nel 2017.

Per informazioni:

Palazzina delle Arti "L. R. Rosaia"
via del Prione, 234 - La Spezia
tel. 0187.778544
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Museo Civico Etnografico "Giovanni Podenzana"
via del Prione 156 - La Spezia
tel. 0187. 727781
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Museo Etnografico

3 dicembre 2021, ore 17.00. Conversazione con Pia Spagiari sull'abbigliamento popolare del Museo Etnografico, attendibile testimone della produzione tessile nel territorio spezzino tra Settecento e Ottocento. Leggi tutto
Museo Etnografico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa