BVLG premia i più meritevoli laureati del territorio In evidenza

Terza edizione del "Premio di Laurea Giovanni Tosi", in memoria dello storico Direttore generale.

Lunedì, 20 Gennaio 2020 14:20


Anche quest’anno l’importante iniziativa di BVLG a favore degli studenti meritevoli del territorio laureati magistrali nel 2019. A maggio 2020 la proclamazione del vincitore che sarà premiato durante l’assemblea annuale dei soci BVLG.

La Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana continua a premiare l’impegno degli studenti meritevoli del territorio. Per la terza volta lo fa con una doppia valenza: premiare il merito e ricordare Giovanni Tosi, lo storico Direttore generale che per 40 anni è stato il fulcro dell’attività della banca di credito cooperativo sui territori e per la comunità.

Possono partecipare al bando di concorso gli studenti residenti nei comuni di competenza territoriale della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana con laurea magistrale discussa e conseguita tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2019. La tesi dovrà avere come riferimento argomenti di ambito bancario, finanza, cooperazione bancaria e sviluppo territoriale in ambito bancario, con una votazione minima di 107 su 110.

Il termine ultimo di presentazione della domanda sarà il 31 gennaio 2020.

Per quanto riguarda regolamento, scheda di iscrizione e modalità di richiesta BVLG invita gli studenti a fare riferimento alle informazioni disponibili sul sito della banca alla pagina dedicata.

Il Presidente BVLG Enzo Stamati dichiara: “BVLG con il Premio di laurea Giovanni Tosi vuole perseguire due obiettivi: ricordare la persona ed il grande uomo che è stato Giovanni e insieme continuare il proprio percorso vicino agli studenti premiando i giovani che si sono distinti nello studio. La volontà di premiare il merito significa per noi educare le nuove generazioni all’impegno; lezione che portiamo avanti anche grazie agli insegnamenti di Giovanni Tosi nei suoi 40 anni dedicati alla nostra banca".

Il Direttore BVLG Paolo Pelliccioni aggiunge: “Ricordare Giovanni Tosi per la nostra banca è portare avanti con orgoglio quello che siamo e che rappresentiamo per il nostro territorio. L’impegno a “fabbricare fiducia” continua anche con questo Premio di Laurea. Un’altra iniziativa che dimostra l’impegno della nostra banca e stavolta è importante accomunare la nostra storia, tramite il ricordo di Giovanni, con la vicinanza a giovani e famiglie e premiando chi lavora sodo e raggiunge ottimi risultati".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Tanti i punti interrogativi sulla formazione bianca Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Prorogata invece l'ordinanza regionale per la Provincia della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa