AIDEA: al via domani il corso di Storia dell'Arte con una lezione dedicata a Venezia

Martedì 23 ottobre presso il Liceo Classico L.Costa piazza Verdi alle ore 15,30 avrà luogo il primo incontro del CORSO ANNUALE DI STORIA DELL'ARTE CONTEMPORANEA che si svolgerà tutti i martedì dalle ore 15,30 alle 17,00 presso il L. Classico.

Lunedì, 22 Ottobre 2012 14:29

Il corso ha durata annuale, fino a maggio, e vede impegnati molti noti docenti cittadini spesso affiancati da artisti e personalità della cultura. Quest'anno il modulo principale è costituito dal tema:

"Il mare nella pittura, cultura e storia".

Il 23 ottobre ore 15,30 primo incontro: "Venezia, una città tra terra e mare", tenuto da Franca Puliti, docente di storia dell'arte e pittrice. Ogni anno il corso d'arte si sofferma su una città, lo scorso anno si trattò di Firenze, quest'anno, in sintonia con il tema del mare, si è scelto Venezia. Fondata intorno al 450 D.C. dalle popolazioni della terraferma in fuga dalle invasioni barbariche di Attila, la città è costruita su oltre 100.000 palafitte conficcate nella melma per gettare fondamenta solide su cui edificare palazzi e chiese. Un bosco alla rovescia i cui alberi nel tempo sono diventati pietre sulle quali poggia una città. Fatta di pietra ed acqua, Venezia è secondo Le Corbusier "il più prodigioso avvenimento urbanistico nella storia dell'uomo".

Prende l'avvio martedì 23 ottobre, presso il Liceo Classico L.Costa alle ore 17,15

ANCHE IL CORSO ANNUALE DI STORIA CONTEMPORANEA che si svolge tutti i martedì dalle ore 17,15 alle 18,30

Con il breve modulo, dedicato al Museo navale spezzino e a due battaglie navali cruciali nella storia: Lepanto e Lissa, tenuto dall'Avv.to Umberto Burla, esperto di Storia del territorio. Il Museo Navale della Marina Militare ha una storia centenaria e contiene, tra l'altro, importanti testimonianze della storia marinara italiana del '900.

PROGRAMMA annuale:

Umberto Burla: Appunti di storia locale.;

G. Di Sacco Rolla LEGIO PATRIA NOSTRA Dalle giungle dell'Indocina ai deserti algerini , La Legione Straniera francese tra mito e realtà

Il corso intende ripercorrere, attraverso le azioni della Legione straniera in Vietnam ed Algeria, due momenti fondamentali nella storia del processo di decolonizzazione francese spingendosi fino ad esaminare i successivi sviluppi bellici nell'area indocinese.

Cristina Mirabello: Leggere le crisi economiche fra 1929 e oggi.

Lorenzo Tronfi: Storia dell'India;

Lucio Carassale: La storia della criminalità in Italia dal 1945 ad oggi;

MARTEDI' 23 ottobre ore 20,00 corso di inglese intermedio

Per informazioni ed iscrizioni Aidea, via Manin, 27 lunedì, mercoledì, venerdì h 17,00-19,00

martedì, giovedì h 11,00 -12,00 tel. - 333 9503490

(Nell'immagine, Ippolito Caffi, "Nebbia e neve nel Canal Grande", particolare)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
AIDEA

Via Manin, 27 – 1°piano, int.1
19121 La Spezia SP

Tel. 333 9503490 / 329 7462081

www.aidealaspezia.org/cms/

Ultimi da AIDEA

“La cultura non si ferma”: l'associazione spezzina prosegue il suo impegno nella formazione umanistica. Leggi tutto
AIDEA
Nuova donazione all’Ospedale Sant’Andrea di 125 camici di isolamento sanitario Leggi tutto
AIDEA

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa