"Il Suono del Tempo – Antichi Organi” fa tappa a Bonassola In evidenza

Domenica 27 agosto alle ore 21:15, nella Chiesa di San Giorgio il concerto di Giovannimaria Perucci.

Giovedì, 24 Agosto 2017 19:19

 

Proseguono gli appuntamenti con “Il Suono del Tempo – Antichi Organi” 2017, progetto dell’Associazione Musicale César Franck, in partenariato con altri soggetti ed enti locali, organizzato nel territorio della provincia della Spezia allo scopo di promuovere, attraverso concerti, la valorizzazione, la conservazione e il recupero di un patrimonio storico-musicale ricco e prezioso, costituito dagli antichi organi a canne.
Il prossimo concerto, in programma domenica 27 agosto alle ore 21:15, sarà eseguito dall’organista Giovannimaria Perucci e si terrà nella chiesa San Giorgio di Bonassola.
Il programma si aprirà con Buxtehude e si chiuderà con W.A. Mozart, passando attraverso la musica italiana del XVII e XVIII secolo, da Frescobaldi a Pasquini, Scarlatti e Zipoli.

Compiuti gli studi di Organo, Clavicembalo, Composizione e Direzione di coro presso il Conservatorio di Musica “G. Rossini” di Pesaro, Giovannimaria Perucci si è perfezionato in Organo e Clavicembalo in Francia presso il “Conservatoire National Superiéur“ di Lione e di Tolosa.
Svolge attività concertistica prendendo parte ad importanti Festivals in tutta Europa e in Giappone. Ha effettuato registrazioni radiofoniche ed incisioni discografiche (Discantica, Bongiovanni, Tactus e Opera Tres). Ha pubblicato per la Ut Orpheus di Bologna l’edizione moderna delle opere per tastiera di Francesco Basilj. Sensibile alla valorizzazione del patrimonio organario, ha coordinato l’inventario degli Organi storici per la Regione Marche. E’ autore di testi sull’organaria marchigiana e consulente per la Diocesi di Fano, per conto della quale ha seguito numerosi interventi di restauro di organi storici.
E’ docente d’Organo presso l’Istituto diocesano di Musica sacra di Fano.

La rassegna di concerti del progetto “Il Suono del Tempo - Antichi Organi” è organizzata in collaborazione con le parrocchie e con i Comuni di Bonassola, Follo, Luni, Santo Stefano di Magra, Sesta Godano.
Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21:15 con ingresso libero.


Prossimi appuntamenti:

martedì 29 agosto ore 21:15
Antessio (Sesta Godano), Chiesa San Lorenzo
Andrea Bracco tromba naturale Matteo Pasqualini organo
Musiche di M.A. Charpentier, G. Torelli, B. Pasquini, J. Clarke, J. Stanley,
G. F. Händel, B. Galuppi, G.P. Telemann

venerdì 1 settembre ore 21:15
Santo Stefano di Magra, Chiesa Santo Stefano Protomartire
Piergino e Francesco Maurelli organo
Musiche di J.S. Bach, W.A. Mozart, J.C.H. Rinck, J.C. Kellner, A. Boely

domenica 17 settembre ore 21:15
Nicola (Luni), Chiesa Santi Filippo e Giacomo
Ferruccio Bartoletti organo
con la partecipazione dei cantori del Coro della Cattedrale di Massa diretto da Renato Bruschi
Musiche di G. Muffat, G. Frescobaldi, L.C. Daquin, J.S. Bach

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Bene ha fatto il governo ad avere un atteggiamento intransigente". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In Liguria 69 nuovi positivi a fronte di 2736 tamponi molecolari, a cui si aggiungono 9006 tamponi antigenici rapidi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa