Porto: su investimenti strategici nasce un tavolo di coordinamento In evidenza

Incontro tra Regione Liguria, Autorità Portuale, Comune della Spezia e vertici dì Contship per fare il punto sugli investimenti strategici del porto della Spezia.

Lunedì, 20 Gennaio 2020 21:31

 Incontro oggi tra Regione Liguria, Autorità Portuale, Comune della Spezia e vertici dì Contship per fare il punto sugli investimenti strategici del porto di Spezia. Al fine di monitorare lavori complessi che implicano impegno di Contship e Autorità Portuale e che sono indispensabili perché venga attuato il piano di sviluppo che Comune e Regione hanno predisposto per il waterfront della città, verrà istituito un tavolo di coordinamento e monitoraggio. Nell’ambito del tavolo, verrà predisposto e reso pubblico, nel giro di poche settimane, un cronoprogramma che tutti i soggetti coinvolti si impegneranno a rispettare. Questi i punti emersi dalla riunione a cui hanno preso parte oggi il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, il presidente dell’Autorità Portuale Carla Roncallo, il sindaco Pierluigi Peracchini e il presidente e amministratore delegato del Gruppo Contship Italia Cecilia Eckelmann Battistello.

In particolare, Contship ha ribadito l’interesse strategico per il terminal della Spezia e l’impegno per renderlo sempre più competitivo. Gli enti locali hanno garantito pieno supporto al terminal e a quello che rappresenta per il futuro della città.

“Tutti abbiamo sottolineato l’interesse strategico affinché si proceda al più presto con gli investimenti congiunti programmati – ha affermato il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - per dare maggiore efficienza, capacità e competitività al porto, con l’auspicio di poter avviare già nei prossimi mesi la realizzazione del progetto del waterfront elaborato insieme al Comune e all’Autorità Portuale”.

“È stata una riunione davvero concreta – ha affermato la presidente Roncallo- dei cui esiti sono molto soddisfatta. Gli investimenti di Contship si intersecano con quelli pubblici su ferrovia e dragaggi e con quelli di riassetto del waterfront. Solo con un coordinamento fattivo e con la piena collaborazione di tutti i soggetti pubblici e privati interessati potremo farcela, incrementando in maniera consistente i traffici portuali e trasformando profondamente l'affaccio a mare della città. E oggi, questa volontà di collaborazione è stata espressa chiaramente da tutti gli attori in campo”.

“Oggi abbiamo ribadito il nostro impegno per lo sviluppo dell’economia e dell’occupazione portuale – ha aggiunto il sindaco Peracchini - nel percorso individuato durante la riunione. Stenderemo infatti un cronoprogramma con riunioni e appuntamenti calendarizzati che assicureranno sempre una maggiore sinergia fra gli enti pubblici e quelli privati, per il bene della nostra città e del nostro territorio”.

“Il progetto di sviluppo di Lsct – ha affermato la presidente e a.d. di Contship Italia Battistello - è strategico per la competitività del porto della Spezia ed è un’assoluta priorità di investimento del gruppo Contship Italia”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Tutto dipende dal ripristino o meno del fondo nazionale trasporti. Leggi tutto
Regione Liguria
Manca il decreto attuativo per l'estensione per 15 anni delle concessioni. Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa