Alla Spezia la presentazione in esclusiva del progetto di un nuovo sistema di pesatura In evidenza

Sarà svelato nel corso del 1° Convegno Nazionale di pesatura industriale italiana. Il 30 settembre in Confindustria.

Venerdì, 29 Settembre 2017 19:27


Avanza la frontiera della pesatura industriale italiana. A delineare un quadro preciso, soprattutto per quanto riguarda gli strumenti in ambito portuale ed industriale, sarà il convegno programmato alla Spezia sabato 30 settembre, alle 10,30, nella sala della Confindustria in via Minzoni 2.
L’incontro punterà i suoi riflettori sullo sviluppo di una logistica più rapida e celere, sulla salvaguardia dell’ambiente e sulla crescita dell’occupazione, tre temi connessi proprio alle novità nel campo della pesatura inerente i mezzi di trasporto e la capacità dei container.

L’organizzazione è curata da Archigreen.it, un’associazione di giovani architetti nata a Sarzana alla fine del 2015 con l’obiettivo della promozione di una nuova cultura architettonica, in linea con i principi della ecosostenibilità.
L’iniziativa si avvale del patrocinio del ministero dell’Ambiente, Autorità di Sistema portuale Mar Ligure Orientale, Confindustria La Spezia e Svar Logistica e della partecipazione di Legambiente e Associazione per la Logistica sostenibile.

‘Primo convegno nazionale di pesatura industriale (logistica-ambiente-occupazione)’ è il titolo esatto del meeting.
Il via ai lavori sarà dato dall’intervento del senatore Massimo Caleo, vicepresidente della Commissione Ambiente. Sono previste poi le relazioni di Marco Zucca (presidente Svar), Alessandro Laghezza (Associazione Spedizionieri), Daniele Testi (Associazione Sos Logistica), Fabio Martignoni (Sensolweights), Stefano Sarti (Legambiente), Fabrizio Tamburini (Cogo Innesti).

“Il piatto forte del convegno – osserva Vito Cani di Archigreen.it - sarà la presentazione in esclusiva del progetto rivoluzionario di impianto di pesistica industriale, gratificato nel 2016 dal certificato di ‘Eccellenza dell’Unione Europea’. Si tratta di un progetto pronto a sbarcare in ambito ligure portando con sé nuova occupazione”.
Sensolweighs è una specie di tappeto dotato di sensori digitali. Assicura una pesatura affidabile e in tutta sicurezza, oltre un consistente risparmio di spazi, tempo, acqua e carburante.

“Abbiamo scelto La Spezia come sede del convegno – aggiunge Vito Cani – in quanto ha dimostrato in questi anni di essere il porto del Tirreno con un grande sviluppo nei traffici, cresciuti nell’ambito dei trasporti e in quello crocieristico”.

I lavori del convegno si concluderanno con un dibattito e un aperitivo

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

I capigruppo di maggioranza del comune sarzanese rispondono all'opposizione sul "caso" Barontini. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
8 pazienti ospedalizzati in meno, 1962 i positivi residenti alla Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa