Piano straordinario ASL5, Michelucci: "Non risolve i problemi e spreca risorse" In evidenza

Il Consigliere regionale di Italia Viva parla di occasione persa.

Venerdì, 10 Gennaio 2020 18:29
"Se si fosse trattato di presentare un piano sanitario di vero valore, i rappresentanti dell'Amministrazione regionale avrebbero fatto a gara ad essere presenti - afferma il Consigliere regionale di Italia Viva Juri Michelucci -  Invece ne' Toti, ne' Viale, ne' il Commissario dell'Asl 5 si sono presentati all'appuntamento. Segno palese dell'imbarazzo rispetto ad un piano che, come ho detto, non solo non risolve i problemi della sanità spezzina ma rischia di sprecare preziose risorse pubbliche in investimenti inutilizzabili poi al Felettino, oppure non affronta i problemi dei reparti o delle parti portanti su una struttura in difficoltà come il S.Andrea. Gli stessi operatori, medici e infermieri, continuano a rilevare criticità palesi, mancanza di personale, turni massacranti e disservizi continui".

Prosegue Michelucci: "Poteva essere finalmente il momento di un piano di emergenza vero, che ridisegnasse l'impostazione degli attuali servizi, che potenziasse i servizi territoriali, il San Bartolomeo, che risolvesse le problematiche del S. Andrea e dell'ospedale di Levanto dando il segno di una gestione dell'emergenza coordinata e strutturale. Cosi siamo veramente al limite e si è definitivamente sancito il fallimento della politica sanitaria regionale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

La candidata alle regionali nella lista di Italia Viva replica a Ferruccio Sansa. Leggi tutto
Italia Viva
Sarà alla Cittadella della Pace. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa