Piano anti-Covid, il M5S chiede di potenziare la medicina territoriale In evidenza

Alla sanità ligure dovrebbero arrivare 29 milioni di euro dal Governo.

Mercoledì, 10 Giugno 2020 17:30

Massima prudenza, organizzazione, sorveglianza e soprattutto tempestività delle cure: solo così possiamo sperare di scongiurare i numeri che purtroppo abbiamo visto in questi mesi. È quanto auspichiamo sia messo in campo dalla Sanità ligure, cui saranno destinati 29 milioni di euro non appena il Ministero avrà vagliato il piano di difesa della Liguria in vista di un possibile ritorno dell’epidemia a ottobre. Ricordiamo che i fondi derivano dal Decreto rilancio, che li mette a disposizione proprio per fare questo: rendere rapidamente incrementabili i posti letto in terapia intensiva e pneumologia in caso di nuove ondate di contagi e potenziare la sanità territoriale per la presa in carico precoce del paziente.

 

Per questo motivo riteniamo che il piano debba tenere conto dell’importanza della medicina territoriale proprio nell’ottica della prevenzione e della cura domiciliare, ove sia possibile. La terapia intensiva è certamente vitale e deve essere all’altezza delle necessità ma, come più volte raccomandato dai medici, oltre che sui nosocomi, che senz’altro dovranno farsi trovare pronti, è necessario curare tempestivamente e meglio. Il potenziamento della sanità territoriale è ancora più necessario in Liguria, dove è stata messa in luce una situazione di carenza già prima dell’epidemia da Covid-19.

I cittadini non siano più esposti alle inaccettabili tempistiche denunciate in questi mesi: non è tollerabile che un soggetto sospetto Covid-19 debba aspettare 20 e più giorni per un tampone e poi altri 10 per l’esito. Si punti dunque anche alla presa in carico domiciliare, lavorando il più possibile sul territorio e non puntando tutto sugli ospedali. Per evitare gli errori e i ritardi degli ultimi mesi, la Liguria usi i finanziamenti anche per “armare” la medicina territoriale affinché questa abbia gli strumenti per combattere il virus prima che il contagio sia incontrollabile e intasi i nosocomi. Vigileremo affinché la Liguria non debba più pagare il prezzo delle carenze organizzative della fase 1.


MoVimento 5 Stelle Camera
MoVimento 5 Stelle Liguria

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cinque Stelle

"Cominciate oggi, con quasi 300 attivisti, le assemblee provinciali di Savona e Imperia" Leggi tutto
Cinque Stelle
"Sono colonne portanti per lo sviluppo" Leggi tutto
Cinque Stelle

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa