Black Friday, l'appello di Fratelli d'Italia contro gli acquisti online: "Comprate nei negozi"

In vista del Black Friday del 27 novembre.

Domenica, 15 Novembre 2020 08:15
Il consigliere regionale e comunale di Fratelli d'Italia Sauro Manucci Il consigliere regionale e comunale di Fratelli d'Italia Sauro Manucci

"È partita la campagna nazionale di Fratelli d'Italia che denuncia l'atipicità della pratica del Black Friday su internet e pone l'accento sull'acquisto di prodotti italiani. Noi alla Spezia siamo partiti 15 giorni fa denunciando un problema di concorrenza sleale nel momento in cui in molte regioni in zona rossa i negozi sono addirittura chiusi. Ma anche laddove i negozi possono restare aperti le restrizioni sugli spostamenti sommati alla paura stanno penalizzando fortemente il commercio".

Lo dichiarano gli esponenti spezzini di Fratelli d'Italia Sauro Manucci, Maria Grazia Frijia, Davide Parodi e Alberto Loi, che continuano: "Leggere poi, da parte di virologi spesso in televisione, appelli a comprare su Amazon, ci lascia basiti. Purtroppo stiamo correndo un rischio altissimo, economico e sociale. In questa fase si dovrebbe remare tutti nella stessa direzione e allora l'appello che noi lanciamo agli spezzini laddove è possibile è 'comprate nei negozi e comprate prodotti made in italy, diamoci una mano'".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fratelli D'Italia

Via XXIV Maggio, 343
19125 - La Spezia (SP)

Email: fratelliditalia.laspezia@gmail.com

 

 

Ultimi da Fratelli D'Italia

Fratelli d'Italia commenta la discussione ed il voto sulla mozione che ha presentato in Consiglio comunale. Leggi tutto
Fratelli D'Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

1 commento

  • Link al commento tarcisio goddi Lunedì, 16 Novembre 2020 13:27 inviato da tarcisio goddi

    facile parlare così, ma sia sa perfettamente che amazon per dirne uno , ha una convenienza che i negozi cosiddetti di prossimità non avranno mai. abbassino i prezzi e ne riparliamo.
    a noi clienti...una mano, chi ce la da? fermo restando che capisco le esigenze dei negozianti ma io devo quadrare il bilancio...scarso...familiare.

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa