Stampa questa pagina

Tenda per i malati oncologici, Lista Sansa: "Cosa vuole fare Toti?" In evidenza

Il gruppo definisce l'attuale situazione "intollerabile".

Venerdì, 04 Dicembre 2020 15:31

 

“I cittadini hanno diritto a ricevere assistenza medica e prestazioni sanitarie adeguate in strutture consone; la dignità del paziente è un valore primario e fondamentale e la situazione dei pazienti oncologici spezzini è intollerabile e va risolta subito” Così i Consiglieri regionali della Lista Sansa Roberto Centi, Serena Candia e Ferruccio Sansa, che questa mattina hanno depositato un'interrogazione in Consiglio Regionale.

Continuano i tre Consiglieri: “A causa della pandemia COVID-19, il servizio di Day Hospital per i pazienti oncologici dell’Ospedale San Bartolomeo di Sarzana è stato trasferito presso l’Ospedale civile Sant’Andrea della Spezia ed i pazienti hanno da subito reso noti alcuni disservizi come, ad esempio, spazi inadeguati e lunghe code all’esterno del padiglione ove attendere le cure; per proteggere i pazienti dal caldo estivo in attesa del loro turno, nei mesi scorsi, era stata posizionata una copertura all’esterno che, però, risulta manifestamente insufficiente per le intemperie invernali.”

Puntualizzano Centi, Candia e Sansa: “Nonostante l’auspicato intervento della Protezione Civile, che posizionerà alcune tende dotate del riscaldamento, e della Pubblica Assistenza della Spezia, che fornirà dei mezzi di sostentamento ai pazienti in attesa, risulta necessario prevedere delle azioni immediate affinché sia risolta la situazione. Vogliamo sapere dal Presidente Toti quali misure intende assumere al fine di garantire l’adeguata assistenza ai pazienti oncologici dell’Ospedale civile Sant’Andrea della Spezia”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sono 38 i nuovi positivi residenti nello spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Tre sfide in sette giorni per le Aquile, dopo il Bologna arriva l'Inter prima della trasferta contro il Genoa. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa