Biodigestore, Rifondazione: "Regione e Provincia salvaguardano Recos/Iren invece che i cittadini"

Il partito ribadisce che non si tiene conto delle richieste della popolazione e che ci sarebbero altri metodi per smaltire il rifiuto organico.

Venerdì, 11 Dicembre 2020 17:15

 

Esprimiamo forte indignazione sia per le modalità di gestione che per l'esito della conferenza dei servizi sull'impianto di digestione anaerobica che si vuol realizzare in loc. Saliceti.

Ad eccezione dei comuni di Santo Stefano Magra e Vezzano Ligure, tutti gli enti partecipanti hanno espresso parere favorevole dimostrando non solo una totale sordità alle preoccupazioni e alle richieste della popolazione e dei comitati che si battono da anni per fermare questo scempio, ma facendosi beffa anche dell'invito ad un ulteriore approfondimento sollecitato dal ministro dell'Ambiente Costa tramite una lettera inviata al presidente Toti.

Proprio ieri sera con un comunicato stampa, il gruppo politico "Cambiamo con Toti" ha ribadito che il progetto sarebbe andato avanti in ogni caso, appellandosi ad una presunta idea di progresso, che in realtà é puro sfruttamento di un territorio già martoriato da numerose criticità che vanno ad aggiungersi al rischio concreto di inquinamento della falda acquifera, per favorire il business sui rifiuti gestiti da ReCos Iren.

Ricordiamo al presidente Toti che La Spezia é una provincia virtuosa in materia di raccolta differenziata, non merita di diventare l'immondezzaio della regione.

Inoltre per smaltire il rifiuto organico non esistono solo i biodigestori, ci sono gli impianti di compostaggio aerobico da modellare secondo il fabbisogno provinciale.

Il servizio per la popolazione é lo smaltimento del rifiuto, non la produzione del biogas e i socculenti incentivi per la società incaricata di realizzarlo.


Segreteria Provinciale di Rifondazione Comunista

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Le polemiche sulle condizioni dei lavoratori di Fincantieri del Muggiano, costretti a mangiare sul bordo della strada, evidenziano uno dei tanti paradossi del nostro Paese. Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa