Alunni positivi nelle scuole, Insieme per Ameglia chiede spiegazioni

Il gruppo consiliare di opposizione presenta un'interrogazione all'assessore competente.

Domenica, 07 Febbraio 2021 08:17

"Nei giorni scorsi ad Ameglia sono stati diagnosticati diversi casi di positività al Covid tra gli alunni che frequentano l'istituto scolastico di via Maestà e per questo motivo sono stati posti in quarantena ed in sorveglianza attiva gli alunni di 3 classi delle 9 ospiti della scuola.

Tra l'altro alcune classi il giorno stesso hanno regolarmente frequentato la palestra comunale.

Dal momento che in diverse scuole della provincia è stata attivata una attività di screening di tipo preventivo volontario, che ha visto coinvolti studenti, insegnanti e personale operante nella scuola, per individuare principi di altri possibili contagi ed eventuali positività in persone non sintomatiche e che i costi di questo screening sono stati sostenuti per la maggior parte dal Comune stesso, come gruppo consigliare "Insieme per Ameglia" abbiamo presentato una interrogazione per chiedere all'assessore alla pubblica istruzione e allo sport:

1) Se è stata effettuata adeguata sanificazione di tutto l'Istituto;
2) Se la sanificazione è stata certificata e se la stessa ha interessato anche la palestra scolastica utilizzata dagli studenti;
3) chi sta utilizzando attualmente la palestra al di fuori dell'orario scolastico;
4) Se ad ogni uso della stessa questa viene sanificata adeguatamente prima dell'utilizzo da parte degli studenti e in ogni caso quale è la frequenza della sanificazione operata e dove viene registrata;
5) Se, visto il numero consistente di soggetti posti in quarantena e la morbilità del Covid 19, se è stata considerata la possibilità di avviare in tempi rapidi test rapidi antigenici per dare risposte anche alle famiglie giustamente preoccupate della situazione venuta a crearsi;
6) Se è stata attivata e in che modo per queste classi la didattica a distanza, e in particolare se, come promesso dall'assessore competente nei mesi scorsi, è stato provveduto a mettere a disposizione delle famiglie adeguati supporti digitali così da non inficiare il percorso formativo degli alunni".

I consiglieri comunali di Insieme per Ameglia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'assessore Filippo Ivani: "La decisione è dettata da motivi organizzativi e operativi". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
L'uomo è un pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di stupefacenti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa