Parodi (FdI): "Inaccettabili gli attacchi ad un ragazzo che si è appena avvicinato alla politica"

"Chiederò alla magistratura e alla questura di indagare, i responsabili devono essere puniti”

Lunedì, 24 Maggio 2021 15:35

“Nei giorni scorsi è spezia è successo un fatto gravissimo, un ragazzo è stato attaccato, utilizzando la sua malattia e i suoi “presunti” orientamenti sessuali, solo perché ha deciso di avvicinarsi alla politica” -così inizia Davide Parodi (Coordinatore Provinciale di Fratelli d’Italia) che prosegue- “attaccare delle persone per questi motivi è sempre mostruoso ma in questo caso trovo anche difficile capirne le finalità nella logica degli autori del miserevole gesto, infatti Alessandro D'Asaro non ricopre nessun incarico politico in Fratelli d’Italia ma è semplicemente un giovane che si è avvicinato al partito con tanta voglia di emergere, resta quindi davvero difficile capire il perché di tanta acredine nei suoi confronti”.

“Ho già dato mandato agi avvocati del Partito affinché predispongano un esposto alla Magistratura e alla questura affinché indaghino su questo episodio e questo gesto non resti impunito” – continua Parodi che conclude- “Ad Alessandro va la solidarietà di tutto il Coordinamento Provinciale di Fratelli d’Italia”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fratelli D'Italia

Via XXIV Maggio, 343
19125 - La Spezia (SP)

Email: fratelliditalia.laspezia@gmail.com

 

 

Ultimi da Fratelli D'Italia

Il commento di Manucci, Frijia e Landolfi (Fratelli d'Italia). Leggi tutto
Fratelli D'Italia
Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia esprime piena soddisfazione per la firma sulla restituzione di Calata Paita alla città. Leggi tutto
Fratelli D'Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa