3500 lavoratori liguri a rischio

Sono sette attualmente i tavoli di crisi aperti al Mise.

 

Martedì, 13 Luglio 2021 19:33

 

“Sono sette attualmente i tavoli di crisi aperti al Mise per un totale di circa 3.500 lavoratori liguri a rischio e la maggior parte di questi impattano nel Savonese”, premette Roberto Arboscello nel presentare l’Ordine del giorno con il quale il Gruppo del Partito Democratico-Articolo1 in Regione chiede alla giunta e al presidente una riattivazione urgente dei tavoli ministeriali su alcune vertenze industriali rimaste aperte.

“Si tratta di settori strategici e anche per questo chiediamo alla giunta e al presidente di sollecitare l’apertura di nuove sedi di confronti per la risoluzione dei tavoli di crisi ministeriali e un impegno per riaprire i tavoli già esistenti. Ma soprattutto, è importante l'istituzione di un osservatorio permanente regionale sulle crisi industriali. Non basta infatti affrontare le singole crisi con dossier separati, ma serve una visione d'insieme per poter incidere a livello regionale sul tema del lavoro”

Luca Garibaldi, capogruppo Partito Democratico-Articolo1 in Regione aggiunge: “Serve una nuova politica industriale per la nostra Regione. Non bisogna essere solo spettatori ma protagonisti. Tempo fa abbiamo lanciato la proposta di un patto per il lavoro e per l’ambiente per mettere a sistema mondi produttivi, mondo del lavoro e ricerca su soluzioni che consentano una transizione giusta, e sostenibile del nostro tessuto produttivo. Ci sono le risorse, devono emergere idee e proposte per salvaguardare il lavoro e dare nuove opportunità di crescita in settori strategici e di alto valore aggiunto”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Partito Democratico

Il commento del Consigliere regionale su quanto accaduto in Aula durante la votazione di una mozione di FdI. Leggi tutto
Partito Democratico
La denuncia del Partito Democratico sarzanese. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa