"Pronto soccorso pediatrico chiuso di notte, ma l'assessore non sa nulla"

Pecunia e Nobili di Italia Viva chiedono chiarimenti dopo il consiglio comunale di ieri sera.

Giovedì, 29 Luglio 2021 11:09

"L'assessore alla sanità Filippo Ivani dichiara, in risposta al nostro question time, che non è vero che il pronto soccorso pediatrico è stato chiuso durante le ore notturne. Confidiamo dunque che nella commissione di questo pomeriggio ci vengano chiarite le cose dai dirigenti di Asl, visto che l'assessore con delega non ne è a conoscenza.

Crediamo non sia serio da parte dell'amministrazione negare un'evidenza così grave. Accogliere un piccolo paziente al pronto soccorso generale o farlo in un reparto dedicato alle loro necessità crediamo fermamente sia molto diverso, sia per il bambino che per i genitori.

L' assessore forse non ha esperienza in merito ma ciò che è certo è che negando il fatto in sé non stia facendo nulla semmai per risolvere il problema e sollecitare Asl5 a nuove assunzioni essenziali, perché l'organico possa essere sufficiente a poter coprire le esigenze del reparto nelle ore notturne. Il pronto soccorso pediatrico è un'eccellenza del nostro sistema sanitario e necessita di attenzione e investimenti".

Dina Nobili e Federica Pecunia, consigliere comunali Italia Viva

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Italia Viva

Italia Viva chiede l'impegno concreto dell'amministrazione sarzanese per l'ospedale cittadino. Leggi tutto
Italia Viva
Italia Viva si esprime sulla questione Centrale Enel. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa