Si cercano imprenditori interessati ad investire a Varese Ligure e in Val di Vara In evidenza

Il leghista De Paoli organizza un incontro conoscitivo e presenta lo studio per un bando europeo.

Giovedì, 09 Maggio 2019 10:20

Il consigliere regionale Ligure Giovanni De Paoli organizza per sabato11 maggio alle ore 11 un incontro con le categorie economiche della provincia e della zona circostante a Varese Ligure, per fare conoscere le potenzialità ed eccellenze della produzione del territorio.

 

"Il significato della visita non è solo di natura promozionale, ma l'intendimento - sottolinea il consigliere regionale - è di ricercare imprenditori interessati a fare investimenti nel settore dell'agricoltura, del turismo, della ricettività, per creare occasioni di nuova occupazione ed invertire la tendenza ad abbandonare i luoghi della Val di Vara".

Il consigliere anticipa: "Presenteremo lo studio per un Bando Europeo finalizzato a fornire risorse per le infrastrutture abitative private, per realizzare un albergo diffuso, per potenziare i collegamenti con il mare, per favorire investimenti nel settore dello sport, della valorizzazione dei beni ambientali e paesaggistici e della cultura, riscoprendo le tradizioni, le arti e i mestieri del territorio. Sicuramente saranno presenti autorevoli imprenditori locali e della confinante regione dell’Emilia Romagna".

L’appuntamento è fissato per le ore 11 nell’ufficio del consigliere regionale in piazza Vittorio Emanuele. Alle ore 11.15 aperitivo e alle ore 13 colazione di lavoro presso l'albergo Amici con prodotti tipici locali. La giornata proseguirà con visite ad alcune aziende biologiche di Varese Ligure.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sono 3 i pazienti ospedalizzati in Asl5. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa