Presentata la lista "Varese Ligure per il bene di tutti" In evidenza

Isolabella: “Recuperiamo le unità abitative e diventiamo la sesta delle Cinque Terre”

Sabato, 18 Maggio 2019 13:02

Un foltissimo pubblico, al di la di ogni aspettativa ha salutato la presentazione, ieri sera presso la sala della Compagnia di Varese Ligure, della lista civica “Varese Ligure per il bene di tutti”. Dopo la presentazione di rito dei candidati consiglieri, il capolista Giovanni De Paoli ha illustrato il programma di massima e dopo alcune domande del pubblico ha ceduto la parola al candidato Sindaco: Loriano Isolabella.
Loriano Isolabella è stato nel passato, Assessore Regionale e Consigliere Regionale e Comunale alla Spezia, è laureato in economia e commercio, revisore dei conti, professore universitario a contratto, presidente vari organi sindacali e consigli amministrazione.
“Varese Ligure e l’alta Val di Vara possono rompere con il passato, ritornare ad essere centri d’eccellenza del turismo di qualità, diventare il retroterra della 5 terre ” ha detto il candidato sindaco ”subito, si possono ottenere alcune cose determinanti attraverso strumenti a disposizione da attivare, e che non sono stati pensati dalla precedente amministrazione”. “Bisogna conoscere bene i meccanismi della burocrazia, e dell’economia, avere un referente eletto in Europa che possa attivarsi, con i nostri suggerimenti, per ottenere finanziamenti che non sarebbero pensabili attualmente, proprio perchè non sono stati pensati. Le promesse vane non funzionano più“ ha proseguito “ la gente di Varese Ligure ha capito che bisogna voltare pagina e se la maggioranza ci darà il consenso, proveremo a trasformare il volto del comprensorio cosi come in alcuni borghi della Toscana è avvenuto. Riqualificare il centro e le frazioni significa per tutti: benessere, lavoro, prosperità e nuovo ripopolamento. Il nostro piano di recupero delle unità abitative abbandonate potrebbe davvero cambiare volto a Varese Ligure. Sono innamorato della Val di Vara e provengo dalla Val di vara, abbiamo una buona squadra, con molta voglia di fare e metteremo tutte le nostre energie e capacità a disposizione di questa cittadina che essendo già in un contesto naturale stupendo, avrebbe solo bisogno di amministratori dal pensiero lungimirante.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sono 3 i pazienti ospedalizzati in Asl5. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Elena Voltolini - Oltre 2 milioni di euro per permettere alle attività più danneggiate dalle chiusure dovute alla pandemia di pagare meno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa