Stampa questa pagina

Rari Nantes, un inizio di stagione che promette bene In evidenza

Ottimi risultati per la prima prova regionale a Genova.

Mercoledì, 20 Novembre 2019 10:19

Prima prova regionale a Genova, alla piscina Sciorba. Subito in auge la Rari Nantes Spezia che con Sofie Callo migliora il record regionale assoluto nei 1500 stile libero, dopo un bellissimo testa a testa con la sarzanina Elisa Maloni.
Rari protagonista anche con Iris Menchini, Martina Amalfitano e Carolina Di Goottole, che centrano subito il pass per i campionati italiani di Riccione in aprile; mentre lo sfiora per soli 4 centesimi Giada Balzi.

Sempre la compagine spezzina protagonista nelle staffette: vittoria per la 4x200 stile libero maschi junior (Matteo Vinciguerra, Niccolò Ricciardi, Gianmaria Angioi e Diego Tonelli ); vittoria anche nella 4x200 junior femmine (Di Grottole, Amalfitano, Balzi e Emma Turano); secondo posto per la 4x200 categoria ragazzi maschi ( Samuele Zaccagno, Lorenzo Amadi, Omar Fanti, Mattia Fregosi); terze classificate le due staffette cadette maschi e femmine.

Ottimo inizio per la compagine spezzina del presidente Alberto De Luca, allenata da Menoni Simone, coadiuvato da Andrea Barani, responsabile preparazione atletica Giorgio Biagetti.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Una della parrocchie più antiche della città. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
È la Pvlcerealterra Cirié a vincere la battaglia dei nervi del quinto set, 19-21. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa